Il basket maschile degli Stati Uniti in una partita ravvicinata contro l’Australia


“Hanno un sacco di potenza di fuoco, quindi sapevamo che se avessimo dato loro un pollice, sarebbero stati in grado di fare un miglio”, ha detto l’australiano Matisse Thybulle. “Penso che abbiamo giocato bene, abbiamo giocato duro per la maggior parte della partita, ma non hanno bisogno di molto per andare avanti”.

Jock Landale ha detto che l’Australia non ha avuto risposta quando lo slancio è cambiato.

“Capiscono cosa stai facendo e trovano solo il modo di sfruttarlo”, ha detto. “Penso che abbiamo iniziato a girare la palla in quel terzo quarto e loro vivevano solo in transizione. Ed è difficile da battere”.

Gli Stati Uniti sono ora 9-0 contro l’Australia alle Olimpiadi.

L’Australia può ancora finire con la sua prima medaglia olimpica nel basket, giocando sabato nella partita per la medaglia di bronzo contro la Slovenia, che ha perso nell’altra semifinale contro la Francia. Hanno perso la medaglia di bronzo per un punto contro la Spagna ai Giochi di Rio de Janeiro nel 2016.

La squadra statunitense, numero 1 al mondo, è arrivata in semifinale dopo aver sconfitto la Spagna martedì 95-81, nonostante un inizio altrettanto lento.

Gli americani stanno cercando di riscrivere la loro trama da squadra curiosamente discutibile a forte finalista, se non medaglia d’oro.

E Durant si è detto fiducioso che sarà il risultato, finché gli americani continueranno a riorganizzarsi in difesa.

“Non vedo l’ora di andare là fuori ed eseguire il piano di gioco in difesa”, ha detto. “Offensivamente non siamo preoccupati per questo, ma andare là fuori ed eseguire il piano difensivo come squadra, e vedremo cosa succede”.

Dopo due sconfitte espositive prima dell’inizio dei Giochi, tra cui l’Australia, gli Stati Uniti hanno iniziato la loro campagna olimpica con la sconfitta contro la Francia. Gli americani hanno attraversato per lo più le loro due gare successive – contro avversari molto più deboli, Iran e Repubblica Ceca – e hanno avuto il tempo di stabilire un ritmo come gruppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *