Google fa trapelare telecamere di sicurezza Nest senza preavviso sul proprio negozio online

Apparentemente Google ha fatto trapelare alcune telecamere di sicurezza Nest non annunciate proprio sul proprio negozio online (grazie per il suggerimento, Eric!). Google ha confermato a gennaio che quest’anno rilascerà una nuova gamma di telecamere di sicurezza e sembra che il negozio dell’azienda potrebbe aver appena rivelato cosa sta succedendo.

Per quanto ne sappiamo, i nuovi dispositivi includono una Nest Cam combinata per esterni/interni alimentata a batteria, una Nest Cam con proiettore, una Nest Cam per interni cablata e un campanello Nest alimentato a batteria. Quando abbiamo provato a fare clic sui collegamenti “Ulteriori informazioni” e “Acquista” per quei dispositivi, il sito ci ha rimandato alla home page principale di Google Store, quindi sembra che potrebbero essere attivi prima di quanto dovrebbero essere.

Gli unici link che funzionavano correttamente in questa pagina erano i Nest Cam per interni e il Nest Cam per esterni. Tutti gli altri ci hanno rimandato alla home page del Google Store.
Immagine: Google

I link che funzionavano in questa sezione erano i Campanello Nest cablato e il “Pacchetto di monitoraggio della porta d’ingresso“, ma quello per il pacchetto ha portato a un pacchetto diverso con il Nest Doorbell cablato anziché quello alimentato a batteria.
Immagine: Google

Le nuove aggiunte, se verranno rilasciate, colmerebbero alcune grandi lacune nella gamma di telecamere di sicurezza di Google. Ring, di proprietà di Amazon, ha contribuito a diffondere il concetto di un campanello con videocitofono con una batteria, che può essere collocata in molti più posti rispetto a una videocamera che richiede una connessione costante all’alimentazione. (In questo momento, Google raccomanda esplicitamente contro l’uso di batterie esterne con le telecamere di sicurezza collegate.)

Ring ha anche sviluppato uno dei le prime popolari fotocamere a proiettore connesse, e di recente ha rilasciato una nuova fotocamera per proiettore; e EufyAnche , Arlo e altri fornitori li producono.

Google non ha risposto a una richiesta di commento.

Questa non è la prima volta che Google fa trapelare un prodotto per la casa intelligente: ha accidentalmente rivelato Nest Hub Max settimane prima che fosse annunciato. Ma il fatto che questi nuovi elenchi di telecamere di sicurezza siano già apparsi sul negozio online potrebbe indicare che un annuncio è imminente.

Se puoi condividere dettagli su questi prodotti Nest, mandaci un consiglio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *