AT&T ha ufficialmente scorporato DirecTV, che ora è un’attività in proprio

AT&T ha annunciato all’inizio di quest’anno che avrebbe trasformato le sue proprietà video DirecTV, AT&T TV e U-verse in una nuova società che avrebbe co-gestito con la società di private equity TPG Capital. La transazione è finalmente completata e i servizi opereranno ora come un’unica società con il nome DirecTV.

Come delineato all’inizio di quest’anno, quando la società ha inizialmente annunciato l’intenzione di scaricare la sua attività in difficoltà DirecTV, AT&T manterrà una quota del 70% nella società, mentre TPG avrà una quota del 30%. Il gigante delle telecomunicazioni ha affermato che l’accordo per il quale ha ricevuto 7,1 miliardi di dollari in contanti aiuterebbe a ripagarlo debito massiccio, con la società che prevede di poter fermare l’emorragia entro la fine del 2023.

Parte di quel debito è dovuto all’acquisizione da parte di AT&T della DirecTV originale nel 2015, quando AT&T ha pagato $ 48,5 miliardi ($ 67 miliardi a causa del debito) per acquisire l’attività. Dire che quella decisione aziendale non è riuscita a consegnare è per usare un eufemismo, come DirecTV clienti dissanguati per anni prima dell’accordo TPG.

Nel momento in cui l’accordo TPG è stato annunciato a febbraio, il capo di AT&T John Stankey ha affermato che la società prevedeva di concentrarsi specificamente su “connettività e contenuti”, inclusi wireless e fibra 5G, nonché il suo servizio HBO Max. Più di recente, tuttavia, la strategia rivista di AT&T è quella di concentrarsi sul proprio core business e, come ha affermato di recente Stankey, “liberare le risorse multimediali”.

L’accordo con TPG non include nessuna delle varie risorse di WarnerMedia, incluso il suo servizio di streaming principale HBO Max, perché queste vengono invece scaricate su Discovery. (WarnerMedia e Discovery sono attualmente in attesa di approvazione per la fusione delle loro due società.)

Ma l’affare includerà offerte di contenuti DirecTV esistenti per cose come NFL Sunday Ticket. AT&T ha aggiunto che DirecTV “continuerà a offrire HBO Max agli abbonati insieme a qualsiasi servizio wireless o banda larga in bundle e sconti per i clienti associati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *