Nuovo tie-in DaBaby scoperto nell’aggiornamento di Fortnite, Epic rifiuta di commentarlo

Epic Games ha rilasciato solo l’aggiornamento v17.30 per Fortnite Martedì mattina presto, ma a quanto pare i minatori di dati hanno trovato un nuovo file al suo interno: audio per un’emote basata sul Canzone dei Migos “AM to PM” che include DaBaby, un rapper che ha ricevuto critiche diffuse per i commenti omofobici nei confronti delle persone con HIV e AIDS che ha fatto la settimana scorsa. Un file trovato nel gioco non garantisce che sarà disponibile per i giocatori, ma può essere un suggerimento sul contenuto su cui Epic ha lavorato.

DaBaby ha affrontato critiche almeno dal festival musicale Rolling Loud del 25 luglio, dove Egli ha detto:

Se non ti sei presentato oggi con l’HIV, l’AIDS, nessuna di quelle malattie mortali sessualmente trasmissibili che ti faranno morire in due, tre settimane, allora accendi il cellulare. Signore, se la tua figa puzza di acqua, accendi un cellulare. Ragazzi, se non state succhiando il cazzo al negro nel parcheggio, accendete le luci del cellulare.

In seguito si è appoggiato alle sue storie su Instagram, secondo Yahoo Notizie:

Parlerò di questa merda di Internet una volta, e poi tornerò a dare il mio amore ai miei fan, perché quello che io e i miei fan facciamo allo spettacolo dal vivo, non ti riguarda, n* **** su Internet o puttane amare su Internet. Ho detto: “Se non hai l’AIDS, accendi un accendino del cellulare”. Ho detto: “Se non fai schifo nel parcheggio, accendi le luci del cellulare”.

Tutte le luci si sono accese, gay o etero, vuoi sapere perché? Perché anche i miei fan gay non hanno l’AIDS, stupido negro. Non hanno l’AIDS. I miei fan gay, si prendono cura di se stessi. Non sono cattivi gay, capisci cosa sto dicendo? Non sono drogati per strada.

Da allora, DaBaby è stato eliminato da più festival, tra cui il Lollapalooza dello scorso fine settimana e il prossimo Austin City Limits, Music Midtown, iHeartRadio Music Festival, Ballo dei governatori, e Giorno N Vegas. Su Instagram ha postato delle scuse per i “commenti dolorosi e scatenanti che ho fatto”.

La possibile emote trovata dai data miner nei file delle 17.30 non sarebbe la prima con musica di DaBaby in Fortnite, come ha detto Epic Due emoticon basato sulla sua canzone “BOP on Broadway” e uno basato su “ROCKSTAR” in vendita nel Fortnite negozio di articoli in passato. Ma quando gli è stato chiesto dei suoi piani per il rilascio dell’emote trovata nei file delle 17.30 e se ha intenzione di continuare a vendere le emoticon che erano già disponibili, Epic ha rifiutato di commentare.

Epic controlla quali elementi vengono visualizzati nel Fortnite negozio di articoli, quindi ha il potere di determinare se le emote con DaBaby verranno vendute in futuro. Ma rifiutando di commentare, Epic lascia aperta la possibilità che possa offrire le emote ad un certo punto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *