Forza Motorsport 7 guiderà verso il tramonto a settembre

Forza Motorsport 7 non sarà più disponibile per l’acquisto da Microsoft Store o per giocare su Xbox Game Pass dopo il 15 settembre 2021, come sta raggiungendo lo stato di “fine vita”. Il gioco non scomparirà completamente: se lo possiedi sarai comunque in grado di scaricarlo e giocarci, e il multiplayer sarà ancora accessibile, ma chiunque senza il gioco non sarà in grado di acquistare la versione digitale. Secondo il Forza Account Twitter, questo sta accadendo perché le licenze del gioco per utilizzare auto e piste del mondo reale stanno iniziando a scadere.

Se sei da molto tempo Forza fan, potresti averlo già visto accadere prima. I giochi della serie hanno storicamente sono stati cancellati dalla lista circa quattro anni dopo la loro uscita. Orizzonte 3 era cancellato a settembre 2020 dopo essere stato lanciato nel settembre 2016, e Motorsport 6 è stato rimosso dal negozio online di Microsoft a settembre 2019, dopo il suo lancio nel settembre 2015.

Insieme a Motorsport 7, c’è la complicazione di Xbox Game Pass. Il gioco non sarà più disponibile sul servizio dopo il 15 settembre, il che porta a una domanda interessante: che dire delle persone che non hanno acquistato il gioco, ma hanno acquistato DLC per giocarci con la versione Game Pass? Forza dice che chiunque si trovi in ​​questa situazione riceverà un “token” che gli consentirà di continuare a giocare. Il token verrà inviato ai giocatori entro il 2 agosto e dovrà essere riscattato prima del 15 settembre 2023.

quando l’account twitter di Forza ha twittato che i giochi sono stati rimossi dalla lista a causa della scadenza delle licenze, i fan si sono affrettati a sottolineare che alcuni altri giochi di corse non sembrano avere questo problema. Per esempio, Need For Speed ​​Rivals, che presenta auto reali, è stato lanciato nel 2013 ed è attualmente in vendita nel Microsoft Store. Il Verge ha contattato EA per avere un’idea su come concedere in licenza le auto per i giochi, ma non ha ricevuto immediatamente una risposta.

Il modello di Forza sembra curioso: i giochi hanno chiaramente molto lavoro da fare e sono spesso considerati uno standard per l’aspetto dei giochi di corse. Poi, dopo circa quattro anni, diventano molto più difficili da acquistare. Uno dei miei colleghi ha pianto la perdita di quanto sopra Orizzonte 3, che considera il miglior gioco della serie. Non ci ho mai giocato e mi piacerebbe sapere cosa lo rende così buono, ma non riesco a ottenere il gioco (sono disponibili copie fisiche usate, ma apparentemente non per PC e non possiedo una Xbox).

Questo non è necessariamente per puntare il dito contro o far vergognare il team di Forza. Come EA Sports e NCAA lo hanno dimostrato, digitalizzare il mondo reale in una forma riproducibile può essere complicato quando sono coinvolte persone o marchi. Inoltre, i produttori di hyper e supercar, come quelli presenti in Forza, possono essere particolarmente protettivi nei confronti del loro marchio. Notoriamente, la Ferrari avrebbe inviato il musicista Deadmau5 una lettera di diffida per personalizzare la sua auto. È solo strano che, per qualsiasi ragione, sia così che Forza fa le licenze.

Anche se può essere un peccato che Forza Motorsport 7 viene tolto dagli scaffali virtuali di Microsoft, c’è un lato positivo: se vuoi ottenerlo prima che finisca, le edizioni Standard, Deluxe e Ultimate del gioco sono tutti scontati del 75%, in vendita rispettivamente a $ 9,99, $ 14,99 e $ 19,99. Secondo l’articolo di supporto di Forza, saranno in vendita fino al 15 settembre e il gioco sarà ancora giocabile dopo che non sarà più disponibile per l’acquisto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.