L’NBA e iHeartMedia stanno pianificando di realizzare un sacco di podcast insieme

La NBA e iHeartMedia, proprietaria di iHeartRadio, lanceranno più di 20 nuovi podcast coprodotti come parte di una partnership pluriennale, hanno annunciato le due società. Il primo spettacolo è previsto per il debutto in autunno.

“I nuovi spettacoli saranno prodotti utilizzando un’ampia varietà di contenuti dagli archivi NBA per raccontare i retroscena di alcuni dei più grandi momenti della storia dello sport, insieme a un mix di ultime notizie sulla lega, commenti sui giocatori, analisi interne e molto altro ” secondo un comunicato stampa.

La formazione potrebbe includere spettacoli giornalieri e serie limitate e potrebbe attingere agli archivi di contenuti della NBA, secondo Bloomberg. “Stiamo cercando il partner giusto per aiutare a dare vita ai nostri archivi”, ha detto David Denenberg, SVP della NBA delle partnership di rete nazionali e locali. Bloomberg. “Abbiamo tonnellate di filmati audio che non hanno mai visto la luce del giorno.”

Maggiori dettagli saranno rivelati “in un secondo momento”, hanno affermato le società nel comunicato stampa.

La partnership tra le due società segna un’altra spinta da una grande organizzazione sportiva ai podcast sportivi. ESPN e Netflix hanno collaborato con Spotify l’anno scorso sui podcast per L’ultimo ballo, la docuserie su Michael Jordan. E non sono solo gli sport tradizionali a ricevere il trattamento dei podcast: Spotify e Riot Games, sviluppatore del gioco estremamente popolare League of Legends, ha annunciato una partnership pluriennale ad agosto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.