Il PAX West fa marcia indietro, dopotutto richiederà vaccinazioni o test COVID negativi

Il PAX West ora richiederà ai partecipanti di dimostrare di averlo fatto vaccinato per COVID-19 o ha ricevuto un risultato negativo del test prima di poter accedere alla convention, gli organizzatori Penny Arcade e ReedPop annunciati lunedì.

ReedPop ha fissato la data di inizio del 3 settembre del PAX West 2021 nel 2020 e, all’epoca, non aveva intenzione di richiedere ai partecipanti di essere vaccinati o di dimostrare di essere privi di COVID-19. Il linee guida iniziali per la salute e la sicurezza per l’evento si è invece concentrato sui rivestimenti per il viso, sul distanziamento sociale e sui protocolli di pulizia che PAX West avrebbe presentato quando i partecipanti si sarebbero riuniti a Seattle. Non devi scorrere molto lontano Le risposte su Twitter di PAX per vedere come i fan e i potenziali partecipanti hanno risposto all’atteggiamento entusiasta della convention nei confronti dell’organizzazione dell’evento.

Lo spettro delle reazioni alle linee guida per la salute e la sicurezza del PAX West prima del cambiamento di questa settimana.

Oltre ai rischi che il COVID-19 rappresenta ancora, tra cui il numero crescente di casi tra le popolazioni non vaccinate, gli organizzatori del PAX avrebbero dovuto saperlo meglio. Le convenzioni sono sinonimo di diffondere virus e diffonderli rapidamente. Lo stesso PAX è anche famoso per l’epidemia di “PAX vaiolo” di influenza suina nel 2009.

Tenendo conto di ciò, sembra ovvio che i partecipanti vorrebbero prendere precauzioni di sicurezza più rigide se l’evento dovesse continuare come previsto, soprattutto da quando ReedPop e Penny Arcade alla fine hanno annullato il PAX East a Boston all’inizio di quest’anno a causa di “preoccupazioni per la salute pubblica. ” Infine, fare il passo in più per richiedere le vaccinazioni o la prova di un risultato negativo del test COVID-19 non è eccessivamente prudente a questo punto. È essere realistici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.