Strumenti e suggerimenti economici per la casa audio (2021): come ottenere un suono eccezionale

I suoni sono come odori: potresti abituarti a quelli cattivi, ma non ti penti mai dell’aggiornamento. Forse di recente hai trovato un buco nella tua musica o nella configurazione di ascolto dei podcast: non hai cuffie con cancellazione del rumore per escludere i bambini piccoli o stai cercando di far suonare meglio i tuoi altoparlanti nel tuo salotto. Qualunque sia il tuo problema, ti abbiamo coperto. Questi sono i nostri suggerimenti per aggiornare l’audio di casa.

Questo non è l’unico elenco di materiale relativo all’audio che abbiamo. Assicurati di consultare le nostre guide ai migliori regali per audiofili, migliori cuffie e migliori altoparlanti Bluetooth per saperne di più. Hai bisogno di altro lavoro da casa attrezzatura? Abbiamo una guida definitiva all’attrezzatura per il lavoro da casa.

Aggiornamento luglio 2021: abbiamo aggiunto alcune nuove scelte, suggerimenti aggiornati e linguaggio ottimizzato.

Offerta speciale per i lettori di Gear: Ottieni un Abbonamento di 1 anno a WIRED per $ 5 ($ 25 di sconto). Ciò include l’accesso illimitato a WIRED.com e alla nostra rivista cartacea (se lo desideri). Gli abbonamenti aiutano a finanziare il lavoro che svolgiamo ogni giorno.

Se acquisti qualcosa utilizzando i link nelle nostre storie, potremmo guadagnare una commissione. Questo aiuta a sostenere il nostro giornalismo. Per saperne di più. Si prega di considerare anche iscrivendoti a WIRED.

Suggerimenti gratuiti per l’audio domestico

Fotografia: Getty Images

La maggior parte dei grandi miglioramenti audio richiede solo alcune immersioni nel menu e il feng shui.

Controlla le tue impostazioni di streaming

Non posso dirti quanti amici e parenti ho fatto controllare le loro impostazioni di streaming, solo per rendermi conto che non li avevano impostati sulla massima qualità audio possibile.

Accedi al menu delle impostazioni dell’app di streaming musicale e assicurati di impostare l’audio su alta qualità. Apple Music, Spotify e YouTube Music rendono facile trovare le impostazioni di qualità della musica. Puoi scaricare le tue playlist e i tuoi album preferiti se il Wi-Fi di casa non è in grado di gestire il flusso di bitrate più elevato.

La posizione dell’altoparlante è tutto

Fotografia: Adorama

I bassi adorano nascondersi negli angoli, quindi prova a posizionare i diffusori lontano da essi, idealmente nel mezzo di un muro. Se ti stai chiedendo dove posizionarli rispetto alla tua solita posizione di ascolto, tieni presente questo: l’immagine stereo ideale (audio grande, ampio, dal vivo) arriva quando la tua testa forma un triangolo equilatero con i due altoparlanti. Inoltre, fai del tuo meglio per assicurarti che i tweeter (i driver rotondi più piccoli che emettono le note alte sulla maggior parte degli altoparlanti) siano il più vicino possibile al livello delle orecchie, perché i suoni di fascia alta sono maggiormente influenzati dalla direzione.

Sposta i tuoi mobili per deviare il suono

La tua stanza è uno degli aspetti più importanti del suono di un altoparlante. Proprio come un terribile cantante che usa un microfono fantastico, se metti un fantastico paio di altoparlanti in una stanza terribile, avrai un suono terribile.

La maggior parte delle stanze ha problemi simili: sono un po’ troppo riflettenti e un po’ troppo pesanti per i bassi. Le pareti piatte e gli angoli sono, nel complesso, i colpevoli. Il suono è un’onda, e se quell’onda rimbalza direttamente contro un muro, può interferire e annullare altre onde che arrivano su di essa, creando strane zone morte di frequenza nella tua stanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.