HBO Max rilascerà 10 film della Warner Bros. direttamente in streaming nel 2022

Dopo aver deciso di rilasciare la sua lista completa di film Warner Bros. 2021 su HBO Max con un modello ibrido di streaming e cinema, sembra che WarnerMedia sia pronta a continuare a utilizzare le sue risorse Warner Bros. per attirare gli abbonati al servizio nel 2022.

Durante la chiamata sugli utili del secondo trimestre di AT&T questa settimana, ai dirigenti della società è stato chiesto come il modello di rilascio della pandemia avrebbe modellato una strategia di rilascio più permanente in futuro, in particolare per quanto riguarda i cinema. Citando il successo teatrale di Godzilla contro Kong con un fatturato di $ 463 milioni, il capo di WarnerMedia Jason Kilar ha risposto che mentre “il formato del film è assolutamente importante”, la società si sente anche “molto buona per la risposta che i consumatori hanno dato a casa”.

Kilar ha continuato dicendo che la Warner Bros. produrrà 10 film che debutteranno su HBO Max lo stesso giorno in cui usciranno. Sebbene non sia chiaro quali titoli includeranno questi 10, la decisione indica che la pandemia ha influenzato in modo significativo il modo in cui WarnerMedia affronterà le sue uscite cinematografiche in futuro. Kilar ha espressamente affermato che la società non ha intenzione di tornare a una strategia di rilascio del film del passato.

“Di certo non mi aspetto di tornare al modo in cui il mondo era nel 2015 o ’16 o ’17, dove le finestre erano piuttosto lunghe tra l’esibizione teatrale e quella domestica, che si trattasse di una transazione à la carte o qualcos’altro”, Kilar disse. Come precedentemente annunciato all’inizio di quest’anno quando Warner Bros. ha raggiunto un accordo pluriennale con Cineworld per la mostra cinematografica del 2021 e del 2022, Kilar ha confermato che le finestre cinematografiche per “una parte della nostra lista” sarebbero state di 45 giorni.

WarnerMedia ha subito un contraccolpo significativo quando ha annunciato all’inizio di quest’anno che la sua lista di film del 2021 avrebbe debuttato con il suo modello di streaming e uscita nelle sale lo stesso giorno. I teatri erano non particolarmente contento, ma la strategia è stata criticata anche dagli stessi creatori, compresi i registi Christopher Nolan No e Duna la direttrice Denis Villeneuve. Durante la chiamata agli utili, Kilar ha affermato che l’industria continuerà a “evolversi”.

“Penso che quello che vedrai è che questo settore continuerà ad evolversi e ad innovare in modi che non funzionano solo per i consumatori e i fan, ma anche per i nostri partner commerciali”, ha affermato Kilar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.