MacBook Air con display Mini LED da 13 pollici secondo quanto riferito in arrivo per il 2022

Apple prevede di annunciare un MacBook Air ridisegnato con un display Mini LED da 13,3 pollici a metà del 2022, secondo una nuova nota degli investitori dell’affidabile analista Apple Ming-Chi Kuo vista da 9to5Mac e MacRumors. La previsione è in linea con Kuo’s rapporti precedenti, ma offre un lasso di tempo più specifico. Suggerisce anche che il nuovo Air avrà un display leggermente più piccolo rispetto ai MacBook Pro da 14 e 16 pollici che si dice siano in arrivo quest’anno.

Mini LED è una tecnologia di visualizzazione relativamente nuova progettata per offrire alcuni dei vantaggi di OLED, come migliori livelli di contrasto e gamma dinamica migliorata, senza i rischi di burn-in. Ha fatto il suo debutto su Apple sull’iPad Pro da 12,9 pollici di quest’anno. Kuo ha precedentemente elencato una mezza dozzina di dispositivi Apple programmati per la migrazione ai nuovi display, tra cui un iMac Pro da 27 pollici, MacBook Pro da 14,1 pollici, MacBook Pro da 16 pollici, iPad 10,2 e iPad Mini da 7,9 pollici. Apple è in grado di includere i display più premium grazie ai risparmi sui costi associati all’utilizzo del proprio silicio, secondo Kuo.

Oltre alla nuova tecnologia di visualizzazione, il prossimo MacBook Air presenterà la ricarica MagSafe, un design più sottile e leggero e due porte USB 4. Bloomberg precedentemente segnalato che il nuovo Air sarà alimentato da un “successore diretto” del processore M1 di quest’anno. Si dice che il nuovo chip includa lo stesso numero di core della CPU, che funziona a velocità più elevate e un numero maggiore di core della GPU. L’attuale processore M1 è disponibile con sette o otto core GPU, mentre secondo quanto riferito il nuovo modello includerà nove o 10.

È probabile che il nuovo MacBook Air segua i rinnovati MacBook Pro, in arrivo nel terzo trimestre di quest’anno. Secondo quanto riferito, i laptop saranno disponibili con display da 14 o 16 pollici (Mini LED, secondo Kuo) con un nuovo design più squadrato. Sono inoltre disponibili la ricarica MagSafe, le porte HDMI e gli slot per schede SD ha detto di essere incluso. Anche la touch bar OLED tanto derisa del MacBook Pro, potrebbe finalmente essere abbandonata con questi modelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.