Joshua Jackson rivela che la moglie Jodie era “inflessibile” quando gli proponeva


Joshua Jackson sta rivelando quella moglie Jodie Turner-Smith non volevano aspettare che la loro vita finisse prima di sapere se sarebbe stato sì o se le sarebbe dispiaciuto.

Il 43enne Dawson Creek allume era ospite di Lo spettacolo di stasera lunedì 19 luglio, dove ha detto all’ospite Jimmy Fallon che era il regina e magra star che gli ha proposto, e non viceversa.

Quando Jimmy ha chiesto a Joshua se avesse sempre saputo che lui e Jodie si sarebbero sposati, l’attore ha risposto: “Lo sapevo nel momento in cui me lo ha chiesto”. A quel punto Jimmy è apparso sbalordito e Joshua ha continuato: “Mi ha chiesto, sì, a Capodanno. Eravamo in Nicaragua. Era molto bello, incredibilmente romantico. Stavamo camminando lungo la spiaggia e lei mi ha chiesto di sposarla. .”

L’ospite confuso si chiedeva se avesse appena chiesto di punto in bianco, a cui il Dottor Morte la star ha risposto: “C’era come un preambolo. C’era un preambolo”. Ma quando gli è stato chiesto se sapeva che la grande domanda stava arrivando, Joshua ha chiarito: “Non lo sapevo, ma era piuttosto irremovibile, e aveva ragione. Questa è la scelta migliore che abbia mai fatto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.