Jeff Bezos apprezza i tuoi sforzi per portare Jeff Bezos nello spazio

Dopo essere atterrato dalla sua piccola gita ai confini dello spazio, il fondatore di Amazon Jeff Bezos ha ringraziato le persone che gli hanno permesso di farlo. “Voglio ringraziare ogni dipendente Amazon e ogni cliente Amazon, perché voi ragazzi avete pagato per tutto questo”, ha detto.

No, davvero, l’ha detto.

Andare nello spazio era stato un sogno per Bezos almeno fin dal liceo; il suo discorso di commiato includeva la discussione sulla creazione di colonie umane permanenti a bordo delle stazioni spaziali, secondo Brad Stone’s Il negozio di tutto. Anche la sua ragazza del liceo è citata nel libro: “Il motivo per cui guadagna così tanti soldi è per andare nello spazio”. In un certo senso, Amazon era un mezzo per raggiungere un fine per Bezos. Blue Origin, fondata nel 2002, è sempre stato il punto.

Bezos ha fondato Amazon nel 1994 dopo aver lasciato DE Shaw, una società di investimento; Amazon inizialmente operava da casa sua. Il negozio ha iniziato vendendo libri, ma nel tempo si è esteso a quasi tutto. Il primo profitto dell’azienda è arrivato nel 2001, durante il crollo delle dot-com. Ora è uno degli uomini più ricchi – e talvolta il l’uomo più ricco del mondo.

Bezos è conosciuto come an leader particolarmente abrasivo, fornendo feedback come “Sei pigro o incompetente?” “Se sento di nuovo quell’idea, dovrò uccidermi” e “Perché stai sprecando la mia vita?” Era, a detta di tutti, particolarmente concentrato sull’esperienza del cliente su Amazon e iper-competitivo. Quando si è dimesso da CEO all’inizio di questo mese, Andy Jassy, ​​ex capo di Amazon Web Services, è subentrato.

Relazionato:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.