Come rimanere sotto i 15 GB di spazio di archiviazione gratuito di Google Free

Iscriversi per un account Google e ottieni 15 GB di spazio di archiviazione cloud gratuito, suddiviso in tre prodotti principali: Gmail, Google Drive e Google Foto. Una volta superato tale limite, devi iscriverti a un piano di archiviazione di Google One e partono da $ 1,99 al mese per 100 GB di spazio.

A condizione che tu sia intelligente su come utilizzi il tuo spazio di archiviazione gratuito e non disponi di masse di file che devono essere archiviati nel cloud, puoi rimanere all’interno di quei 15 GB gratuiti di spazio assegnato. I passaggi da eseguire e i trucchi da utilizzare variano leggermente tra Gmail, Google Drive e Google Foto e li abbiamo descritti di seguito. Per vedere quanto spazio stai utilizzando in ogni prodotto Google, visita questa pagina e accedi al tuo account.

Vale la pena ricordare che se dovessi superare il limite di archiviazione di 15 GB, i tuoi file non scompariranno improvvisamente, semplicemente non sarai in grado di aggiungerne di nuovi (Google dice che “potresti” non essere in grado di ricevere e-mail nemmeno in Gmail.) Dovrai liberare spazio o pagare un piano Google One per ricominciare ad aggiungere file.

Gmail

Gmail può aiutarti a decidere quali email non sono importanti.

Gmail tramite David Nield

Le singole e-mail tendono a non occupare troppo spazio, ma se hai avuto il tuo Gmail conto per anni, quindi potresti scoprire che stanno iniziando a occupare una quantità significativa di spazio di archiviazione. Un modo per cancellare i mazzi può essere quello di cercare e cancellare le email più vecchie: digita “older_than:1y” nella casella di ricerca nella parte superiore di Gmail per cercare i messaggi più vecchi di un anno. Puoi cambiare l’anno o passare ai mesi se lo desideri, ad esempio “più vecchio di: 3 m” o “più vecchio di: 6 m”.

Quando vengono visualizzate le e-mail “più vecchie di…”, fai clic sulla casella di selezione sopra l’elenco a sinistra per selezionarle tutte, quindi fai clic su Seleziona tutte le conversazioni che corrispondono a questa ricerca opzione (potrebbe non apparire se la tua ricerca non ha restituito molti risultati). Clicca il Elimina (l’icona del cestino) e le e-mail selezionate vengono cancellate, o meglio vengono inviate alla cartella Cestino per 30 giorni, quindi vengono cancellate.

Anche le email con allegati di grandi dimensioni possono occupare molto spazio nella posta in arrivo di Gmail. Nella casella di ricerca, digita “ha:allegato più grande:10 m” per trovare messaggi con allegati più grandi di 10 megabyte (puoi modificare questo numero in entrambe le direzioni, se lo desideri). Come prima, fai clic sulla casella di selezione in alto a sinistra per selezionare tutte le email che hai trovato, quindi fai clic su Elimina per liberarsene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.