La mamma della ginnasta Jordan Chiles ottiene l’inizio della prigione in ritardo prima delle Olimpiadi


Perché Simone Biles è la capra?

Ginnasta Giordania Chiles avrà il sostegno di sua madre mentre va per l’oro alle imminenti Olimpiadi di Tokyo.

Gina Chiles è stata data una proroga della sua data di inizio della prigione, perché sua figlia di 20 anni gareggerà per il Team USA ai giochi, che vanno dal 23 luglio all’8 agosto.

Gina si è dichiarata colpevole di un’accusa di frode telematica ed è stata condannata nel novembre 2020. Originariamente era prevista l’inizio della sua condanna a un anno e un giorno il 27 luglio, secondo la sentenza ottenuta da E! Notizia.

Tuttavia, la sua data di inizio è stata posticipata al 26 agosto, secondo la mozione incontrastata presentata in Oregon il 13 luglio e ottenuta da E! Notizia. Giudice Michael W. Mosman accolse la mozione, ordinando a Gina di arrendersi alla struttura designata dal Bureau of Prisons, o allo United States Marshal Service, secondo il verbale.

Gina ha ammesso di aver rubato 1 milione di dollari ai clienti attraverso la sua attività di gestione immobiliare, Inspire Vision Property Management LLC, dal 2014 al 2018, secondo il patteggiamento. Ha affermato che ha confessato di aver “dirottato i fondi dei clienti per il suo uso personale e di non aver utilizzato i fondi come promesso” come parte del suo “schema”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.