Perché le piccole decisioni di design possono essere importanti

Anche se di solito cerchiamo le caratteristiche principali di un dispositivo — velocità o qualità del suono o nitidezza delle immagini — a volte sono le piccole cose che possono creare o distruggere la tua esperienza con quel dispositivo.

Me ne sono reso conto di recente quando mi sono comprato un paio di auricolari Jabra Elite 75t per l’uso quotidiano. Mi sono piaciuti molto i miei nuovi auricolari. Ma mentre il mio auricolare precedente era dotato di un anello staccabile che potevi usare per attaccarlo a una borsa o a un portachiavi o altro, la custodia Jabra non ha modo di attaccarsi a nulla.

Ora, non avevo intenzione di restituire gli auricolari per questo, ma mi ha fatto ringhiare un po’. Per ottenere la stessa comoda funzionalità che avevo apprezzato con i miei precedenti auricolari, ho dovuto acquistare una cover in silicone economica per la custodia, una fornita con un moschettone che potevo agganciare alla mia borsa.

Mi ha anche iniziato a pensare ad altre funzionalità di design facilmente trascurate a cui potremmo non pensare nemmeno quando acquistiamo un dispositivo, ma che diventano problemi una volta che iniziamo a utilizzare il dispositivo quotidianamente. Ad esempio, circa cinque secondi dopo l’arrivo sul mercato degli AirTag di Apple, è stato seguito un vero e proprio assalto di accessori (alcuni dei quali realizzati dalla stessa Apple) con uno scopo e un solo scopo: correggere il fatto che l’AirTag non funziona. vieni con un foro in modo da poterlo attaccare a qualsiasi cosa.

Una robusta custodia AirTag di Spigen.

Una robusta custodia per AirTag.
Immagine: Spigen

Una custodia con moschettone per Jabra Elite 75t.
Immagine: Aotao

Certo, puoi guardare il punto di vista positivo: che, come con il mio Jabra Elite 75t, la mancanza di un accessorio conveniente fornisce a molte aziende un’ulteriore fonte di reddito. E dopo tutto, qual è il costo aggiuntivo di qualche dollaro in più per qualcosa di così elegante come l’AirTag?

Questo fino a quando non consideri che ci sono decisioni di progettazione là fuori che sono altrettanto inutili ma convenienti e sono incluse con il dispositivo. In effetti, alcune di queste sono funzionalità che potresti non sapere nemmeno fossero necessarie finché non ti rendi conto di quanto siano utili.

Ecco un esempio: sono una di quelle persone che tende ad avere un groviglio di cavi bianchi e neri collegati in diversi angoli della mia casa – grovigli che devo cercare ogni volta che voglio, diciamo, usare un USB- Cavo C per il mio telefono o il cavo di alimentazione per il mio MacBook. La maggior parte delle volte devo prendere uno dei cavi e seguirlo fino alla fine per assicurarmi che sia quello di cui ho bisogno. Tuttavia, riesco a trovare il cavo per il mio laptop Dell XPS 13 in un paio di secondi perché l’estremità del cavo ha un piccolo LED che è sempre acceso quando l’altra estremità è collegata all’alimentazione, rendendolo davvero facile da trovare. Dell non ha dovuto inserire quel LED, ma sono incredibilmente contento che l’abbia fatto.

Ci sono un sacco di altri piccoli vantaggi di design che sono là fuori che rendono la vita un po’ più facile per molti di noi, come le creste sul fondo dei laptop per rendere un po’ più facile trasportare la cosa senza farla cadere (e allo stesso tempo renderla più comodo da digitare) o persiane a bassa tecnologia che possono bloccare la fotocamera su Echo Show 8 per fornire quel tocco in più di privacy.

Forse la conclusione da trarre da ciò è che anche le più piccole decisioni di progettazione che vengono prese durante la creazione di un nuovo dispositivo tecnologico possono influenzare la nostra sensazione su quel prodotto, forse anche abbastanza da consentire a noi consumatori di prendere in considerazione tali decisioni quando arriverà il prossimo modello su.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.