Discord acquista la società anti-molestie di AI

La discordia ha ha acquistato una società lavorando su strumenti di intelligenza artificiale per aiutare a rilevare le molestie online. La società, Sentropy, monitora le reti online per abusi e molestie, quindi offre agli utenti un modo per bloccare gli utenti problematici e filtrare i messaggi che non vogliono vedere. Il suo primo prodotto, Sentropy Protect, era inizialmente focalizzato su aiutare gli utenti a ripulire i propri feed di Twitter.

L’azienda sta ora chiudendo i suoi strumenti indipendenti e unirsi a Discord, dove prevede di aiutare la popolarissima app di chat ad “espandere ed evolvere la sua” [trust and safety] capacità.”

Potrebbe essere un buon abbinamento. Discord ha una rete enorme, con oltre 150 milioni di utenti mensili, e i server possono essere una vera sfida da moderare. Il servizio è composto da più di 19 milioni di singole comunità e tale scala richiede il lavoro di entrambi volontari e le squadre all’interno di Discord per moderare adeguatamente.

Strumenti come quelli creati da Sentropy potrebbero aiutare entrambi i gruppi a monitorare meglio i comportamenti scorretti sulle reti che supervisionano. Discord utilizzerà l’acquisizione per espandere le sue capacità di rilevare e rimuovere contenuti dannosi e far crescere il suo team di sicurezza, secondo un portavoce dell’azienda. Hanno detto che la fiducia e la sicurezza sono una “priorità fondamentale” per Discord.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.