Papa Francesco riprende gradualmente il lavoro e cammina dopo l’intervento



L’84enne pontefice è stato operato domenica scorsa al Policlinico Gemelli di Roma, poche ore dopo aver recitato la tradizionale preghiera dell’Angelus in piazza San Pietro.

La procedura era “un intervento chirurgico programmato per una diverticolite stenotica sintomatica”, secondo una dichiarazione dell’ufficio comunicazioni della Santa Sede all’epoca.

Il papa “riprende gradualmente il lavoro e continua a passeggiare nel corridoio dell’appartamento”, ha detto sabato il portavoce dell’ufficio stampa della Santa Sede Matteo Bruni, aggiungendo che venerdì pomeriggio il Papa ha celebrato la messa nella cappella privata e la sera ha cenato con i suoi aiutanti.

Papa Francesco pronuncerà la preghiera settimanale dell’Angelus domenicale alle 6 del mattino, ora orientale, da una finestra del Policlinico Universitario Gemelli di Roma, dove attualmente si sta riprendendo da un intervento chirurgico post-operatorio.

La diverticolite è un’infiammazione causata quando le persone sviluppano piccole sacche nelle pareti del colon.

Le sacche o sacchetti sono chiamati diverticoli. Di solito è asintomatico, ma può causare disagio e, a volte, sanguinamento.

È una condizione comune che colpisce più della metà degli adulti negli Stati Uniti, secondo il National Institutes of Health degli Stati Uniti, ed è più comune quando le persone invecchiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.