Il campionato statunitense di League of Legends darà il bentornato ai fan di persona

Quest ‘anno League of Legends Il finale della Championship Series (LCS) è l’ultimo evento di eSport a cui un pubblico può partecipare di persona. Riot Games ha annunciato venerdì che le ultime due partite del campionato LCS, il torneo estivo di postseason della lega, si svolgeranno al Prudential Center di Newark, nel New Jersey, il 28 e 29 agosto, e i fan potranno partecipare all’evento.

Durante la pandemia, la lega è passata a un formato completamente virtuale in cui i giocatori gareggiavano online e i lanciatori commentavano a distanza. Si è mosso lentamente verso un ritorno agli eventi con i fan. Le ultime due partite del torneo Midseason Showdown di aprile hanno portato i giocatori e la troupe di produzione sul palco del Greek Theatre di Los Angeles, ma non c’era pubblico presente. Le partite LCS per il Summer Split si sono svolte negli studi LCS, ma come per il Midseason Showdown, i fan sono stati assenti.

Poiché il lancio del vaccino ha accelerato negli Stati Uniti nel 2021, la lega si è resa conto che potrebbe effettivamente essere in grado di ospitare il campionato LCS in una sede con una folla dal vivo, Chris Greeley, capo degli eSport di Riot Games per il Nord America e l’Oceania e ad interim Commissario LCS, ha detto in un’intervista con Il Verge. “Abbiamo passato molto tempo a parlare con le persone del Prudential Center, che stavano anche parlando con lo stato del New Jersey, per capire come sarebbero state le normative e come sarebbero stati gli standard sanitari in evoluzione. Siamo arrivati ​​a un punto in cui ci siamo tutti guardati intorno e abbiamo detto: ‘Oh mio Dio, penso che saremo in grado di farlo.’”

Se vuoi partecipare ai Campionati LCS, la lega raccomanda di essere vaccinato contro il COVID-19 prima di partecipare e afferma che “pubblicheremo informazioni più dettagliate sui protocolli di salute e sicurezza al Prudential Center man mano che ci avvicineremo all’evento .”

Ho chiesto a Greeley se c’erano piani di emergenza in atto per lo scenario peggiore. “Non esiste un playbook sulla pandemia, quindi è difficile iniziare a mettere in atto quei piani di emergenza perché non esiste un insieme noto di variabili”, afferma. “Non è come, ‘Va bene, se succede X, faremo Y’ perché semplicemente non lo sai. Ma stiamo trascorrendo molto tempo a parlare con le persone del Prudential Center o sul campo per capire a che punto sono in termini di normative sanitarie locali per assicurarci che se le cose cambiano, abbiamo la possibilità di cambiare e perno.”

Greeley sembra ottimista sul fatto che gli eventi dal vivo continueranno nel 2022, prendendo in giro che la LCS ha già scelto le sedi per il Midseason Showdown e il campionato LCS del prossimo anno. E mi ha ricordato che il League of Legends Il campionato mondiale sta per iniziare in Nord America nel 2022, sei anni dopo il precedente campionato disputato in Nord America nel 2016.

Alcuni eventi in Cina hanno accolto i fan prima della LCS. Mentre la maggior parte delle partite dell’anno scorso League of Legends I Campionati del Mondo di Shanghai non hanno avuto un pubblico di persona, più di 6.000 fan hanno avuto il permesso di partecipare la partita finale del torneo. E il Overwatch Lo Shanghai Dragons di League (OWL) ha appena ospitato un evento di persona il venerdì.

Altre organizzazioni hanno annunciato questa settimana notizie sugli eventi di eSport a cui i fan possono partecipare. Valve ha rivelato che The International, uno dei più grandi tornei di eSport con un montepremi di oltre 40 milioni di dollari, si svolgerà ora a Bucarest, in Romania. Il Call of Duty League (CDL) ha annunciato i dettagli sul Torneo Major V, che inizia il 29 luglio all’Esports Stadium Arlington in Texas, e informazioni sul campionato weekend di campionato championship, che prende il via il 19 agosto al Galen Center di Los Angeles, California.

Parlando dell’Esports Stadium Arlington, venerdì la sede ospiterà il primo evento OWL di persona in Nord America nel 2021. I Dallas Fuel giocheranno una partita di fronte a un pubblico del 50%, anche se gareggeranno online contro i loro avversari, gli Houston Outlaws, che non saranno presenti.

Per CDL e OWL, tornare alle partite dal vivo è importante per le squadre poiché gli eventi fanno parte del modo in cui guadagnano. A differenza della LCS, dove tutte le squadre giocano nella stessa sede durante la stagione regolare (quando non giocano a distanza a causa della pandemia, ovviamente), la CDL e la OWL sono modellate più come la NBA o la NFL, dove le squadre ospitano eventi nella zona in cui hanno sede.

L’evento Dallas Fuel di venerdì non sarà una partita ufficiale di OWL, ma c’è ancora molto da aspettare per riunire le persone per guardare gli eSport in diretta, mi ha detto Justin Rojas, vicepresidente degli eventi presso il proprietario di Fuel Envy Gaming, questa settimana.

“Sono entusiasta di vedere solo un gruppo di persone che esultano di nuovo”, dice. “Ecco perché faccio eventi. Per vedere lo sguardo sui volti delle persone quando sono eccitate e si godono qualcosa che hai creato e fatto accadere. Vedere come questo unisce le persone – non importa quanto sia difficile l’evento e quanto lavoro ci metti – una volta che lo vedi, ne vale sempre la pena”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.