Un aggiornamento di sicurezza di Windows 10 per riparare “PrintNightmare” ha rotto alcune stampanti

Come se un difetto critico attivamente sfruttato nello spooler di stampa di Windows che può consentire a qualcuno di prendere il controllo del tuo computer da remoto non fosse abbastanza grave, alcune persone che hanno installato la patch di sicurezza di Microsoft hanno scoperto che la connessione alla loro stampante ha smesso di funzionare. In una quasi ripetizione di un problema che si è verificato questa primavera con un diverso aggiornamento di sicurezza di Windows 10, gli amministratori di sistema scoperto che molti PC improvvisamente non riuscivano a connettersi alle stampanti — in particolare diversi modelli di stampanti per etichette Zebra — dopo aver installato la patch KB5004945.

Microsoft ha riconosciuto il problema come un problema noto che può essere risolto ripristinando la patch o reinstallando la stampante come amministratore.

In una dichiarazione a Il Verge, Zebra ha riconosciuto il problema e ha affermato che Microsoft prevede di rilasciare una patch aggiornata nei prossimi due giorni che dovrebbe risolvere il problema.

Siamo a conoscenza di un problema di stampa causato dall’aggiornamento di Windows “KB5004945” del 6 luglio che interessa più marche di stampanti. Microsoft ha esaminato questo problema e prevede di rilasciare un aggiornamento per risolverlo entro i prossimi 1-2 giorni lavorativi. Un modo immediato per risolvere il problema consiste nel disinstallare l’aggiornamento di Windows “KB5004945” o disinstallare il driver della stampante interessato e reinstallarlo utilizzando le credenziali amministrative. A lungo termine, incoraggiamo l’uso del più recente aggiornamento di Windows che Microsoft sta pianificando di rilasciare. I clienti che necessitano di assistenza per le stampanti Zebra possonobra contatta il nostro team di supporto tecnico.

Il StampaIncubo il problema è talmente grave che Microsoft ha già fornito patch per tutte le versioni interessate di Windows che supporta ancora (Windows 7, 8.1 e diverse edizioni di Windows Server oltre a Windows 10). Tuttavia, almeno un ricercatore di sicurezza ha mostrato un exploit funzionante su sistemi completamente patchati con funzionalità Point & Print abilitate, quindi se non si dispone di una stampante Zebra è necessario installare l’aggiornamento al più presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.