Lo smartphone da 1.500 dollari di Qualcomm è per i suoi più grandi fan con più soldi che buon senso

Qualcomm, la società dietro i processori e i modem Snapdragon che alimentano quasi tutti i principali smartphone Android, è fare il proprio telefono. O meglio, l’azienda sta collaborando con Asus su un dispositivo personalizzato chiamato ufficialmente “Smartphone per gli addetti ai lavori Snapdragon“, un telefono da 1.500 dollari progettato per mostrare la tecnologia dell’azienda di chip. E, come suggerisce il nome, Qualcomm venderà il telefono direttamente ai suoi membri Comunità di fan di Snapdragon Insider, che Qualcomm ha lanciato all’inizio di quest’anno.

È un’idea interessante, ma sfortunatamente, lo smartphone per Snapdragon Insiders non sembra fare nulla di diverso, quando si tratta di sfruttare effettivamente la tecnologia di Qualcomm, rispetto a qualsiasi altra ammiraglia Android, il che è particolarmente deludente dato il prezzo di 1.500 dollari.

La scheda tecnica qui segue con ciò che ti aspetteresti da un telefono Android di punta nel 2021: lo smartphone per Snapdragon Insiders esegue Android 11, ha 512 GB di spazio di archiviazione, 16 GB di RAM, un pannello OLED Samsung da 6,78 pollici e 144 Hz con Gorilla Glass Victus , e uno scanner di impronte digitali posteriore (usando la tecnologia 3D Sonic Sensor Gen 2 di Qualcomm, ovviamente). Se qualcosa di tutto ciò suona familiare, è probabilmente perché il nuovo dispositivo a marchio Qualcomm sembra condividere molto in comune con il ROG Phone 5 Ultimate di Asus dall’inizio di quest’anno.

Il processore, naturalmente, è lo Snapdragon 888 di Qualcomm, che sembra una scelta curiosa dato che l’azienda ha già annunciato un modello 888 Plus più potente. Dato il prezzo enorme e la promessa di essere un telefono Qualcomm definitivo, è una strana mancanza per lo smartphone per Snapdragon Insider.

La batteria offre 4.000 mAh di potenza e non è la più grande che abbiamo visto in uno smartphone, ma supporta lo standard Quick Charge 5 di Qualcomm, anche se non al suo pieno potenziale, con un massimo di 65 W per la ricarica, non 100 W- più velocità di cui le specifiche sono teoricamente capaci.

La parte posteriore del telefono presenta una configurazione a tripla fotocamera, con parti familiari di altri telefoni Asus. La fotocamera principale è dotata di un sensore di immagine Sony IMX686 da 64 megapixel, lo stesso trovato nello Zenfone 7 Pro dello scorso anno, mentre il sensore ultrawide utilizza un vecchio sensore Sony IMX363 da 12 megapixel (utilizzato anche nei precedenti telefoni Asus, oltre a più Google Pixel telefoni.) Infine, c’è un teleobiettivo da 8 megapixel con zoom ottico 3x per completare la configurazione della fotocamera e una fotocamera frontale da 24 megapixel.

Qualcomm promette che l’array di telecamere triple offrirà un’esperienza di “fotocamera di qualità professionale”, ma non spingerà nemmeno il triplo ISP dello Spectra 580 al suo limite. Sebbene il telefono possa riprendere 8K a 30 fotogrammi al secondo e 4K a 30 o 60 FPS, non può gestire la ripresa di tre flussi video HDR 4K simultanei o scattare tre foto da 28 megapixel contemporaneamente: due delle più grandi affermazioni fatte da Qualcomm quando ha introdotto lo Snapdragon 888 lo scorso dicembre.

Lo smartphone per Snapdragon Insider sarà uno dei primi telefoni a offrire la nuova classificazione Snapdragon Sound di Qualcomm, che promette la riproduzione di musica hi-fi fino a 24-bit 96kHz. Qualcomm include anche alcuni auricolari Master e Dynamic nella confezione per aiutarci a trarne vantaggio; quello che sembra essere un paio di auricolari MW08 con un logo Snapdragon su di essi. (Quelle cuffie vendono solitamente per $ 299, il che può aiutare ad alleviare la puntura del cartellino del prezzo di $ 1.499 qui.)

Un’altra area in cui il telefono con marchio Snapdragon potrebbe risaltare è il supporto 5G. Qualcomm si vanta che il telefono offrirà “il supporto più completo per tutte le principali bande e combinazioni 5G sub-6 e mmWave in un unico dispositivo”. C’è anche il supporto per Wi-Fi 6 e Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.2.

Oltre al telefono e alle cuffie, Qualcomm include anche una ricarica Quick Charge 5.0 da 65 W, cavi da USB-C a USB-C e da USB-C a USB-A e un paraurti in gomma per il telefono. Ma anche con tutto ciò, lo smartphone per Snapdragon Insider sembra una vendita difficile: ci sono molti telefoni Android di alto livello che offrono le stesse (o migliori) specifiche per molto meno soldi, come OnePlus 9 Pro o Galaxy S21 Ultra.

Non ha nemmeno particolarmente successo nel suo lavoro principale come vetrina di Qualcomm: lo smartphone per Snapdragon Insiders non presenta l’ultimo e più grande processore dell’azienda e non spinge la tecnologia di Qualcomm oltre qualsiasi altro importante telefono Android. Certo, ha un logo Snapdragon luminoso sul retro, ma non sembra valsa la pena che Qualcomm stia chiedendo ai suoi fan più entusiasti di pagare qui.

Lo smartphone per Snapdragon Insider sarà disponibile questo agosto negli Stati Uniti, in Cina, nel Regno Unito e in Germania per iniziare, con lanci per più regioni in lavorazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.