Verizon ha la sua versione di audio spaziale e lo sta già spingendo sui telefoni

Sai che l’audio spaziale sta attraversando un bel momento in cui i gestori wireless decidono di crearne le proprie implementazioni. Verizon ha annunciato una nuova funzione audio chiamata “Verizon Adaptive Sound” e la società afferma che “produce un’esperienza surround spaziale brillante indipendentemente dal marchio di cuffie, soundbar o auricolari che utilizzi o dall’applicazione che stai guardando o ascoltando. ”

Il trucco audio, che secondo Verizon è in lavorazione dal 2019, arriverà prima sui telefoni Motorola, incluso il nuovo Motorola One 5G UW Ace che sarà in vendita l’8 luglio. Anche il Motorola Edge Plus ha appena ricevuto un aggiornamento del firmware che sembra aggiungere questa funzione, come notato da Vita da droide.

Verizon Adaptive Sound è integrato direttamente nel menu delle impostazioni sui dispositivi Android nella sezione audio. Da lì, puoi regolare i cursori per alti, bassi, miglioramento della voce e suono surround spaziale. Per coloro che preferiscono ignorare completamente il VAS e ascoltare tutto normalmente, può essere attivato o disattivato nelle impostazioni.

Immagine: Verizon

“Mentre alcune soluzioni tecnologiche hanno tentato di fornire esperienze audio premium ad alcuni dispositivi specifici (di solito costosi) e a un sottoinsieme limitato di contenuti, la maggior parte dei dispositivi e delle esperienze di contenuti sono stati relegati a un denominatore comune disgiunto, sub-ottimale e più basso. -like experience”, ha detto un portavoce di Verizon via e-mail, in un ovvio riferimento ad Apple, Sony e Amazon. “Volevamo cambiarlo”. Alcuni dispositivi che offrono audio a 360 gradi hanno davvero un vantaggio.

Verizon Adaptive Sound si basa su “un software innovativo e una soluzione basata su cloud”, ha affermato un portavoce. Questo è un po’ vago, quindi ho chiesto al corriere maggiori dettagli su come funziona esattamente e cosa fa. È solo una sorta di finto effetto surround virtuale ingannevole? Oppure mixa i canali Dolby Atmos (quando disponibile) per creare il profilo audio, simile all’audio spaziale di Apple?

L’audio spaziale Apple funziona con gli auricolari AirPods e le cuffie AirPods Max per creare un suono surround coinvolgente, con rilevamento della testa, quando si guardano programmi TV e film nelle app supportate. La società ha recentemente aggiunto l’audio spaziale al suo servizio Apple Music, sebbene i risultati siano molto incoerenti.

Il grande punto di discussione di Verizon sembra essere il supporto universale su hardware e servizi di streaming. Ma fino a quando non potremo provare noi stessi Verizon Adaptive Sound su uno di questi dispositivi Moto, non possiamo dire come si confronta con gli approcci esistenti.

La funzione “sarà resa disponibile su un portafoglio più ampio di nuovi dispositivi in ​​futuro, nonché su alcuni dispositivi esistenti tramite un aggiornamento software via etere”, secondo Verizon. La mia impressione iniziale era che lo vedremo principalmente su telefoni 5G entry-level e di fascia media, ma l’operatore mi ha detto che non sarà specifico per i dispositivi economici. Significa che Verizon lo forzerà nelle impostazioni audio di qualcosa come il Galaxy S21 di Samsung? Per ora, Motorola è l’unico partner nominato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.