Uno skateboarder del liceo fa il suo debutto olimpico


Nome: Bryce Wettstein

Età: 17

Città natale: Encinitas, Calif.

Ora vive: In una casa a due piani in stile spagnolo a Encinitas con la sua famiglia. Il cortile è dotato di una rampa verticale di 10 piedi e di una ciotola da skate.

Pretesa di fama: La signora Wettstein è una skateboarder di alto livello che gareggerà questa estate per il Team USA quando lo skateboard farà il suo debutto olimpico a Tokyo. Sebbene fosse ancora al liceo, è stata la campionessa nazionale USA 2019 per il parco femminile ed è arrivata prima tra le donne americane all’International Skateboarding Open for park nel 2019. “Essere la skater da park femminile con il punteggio più alto mi lascia slegata dalla realtà perché non avrei mai Mi guadagnerei quel posto”, ha detto. “Devo sempre ridiscutere con me stesso, ‘Sono davvero io?’”

Grande occasione: La signora Wettstein ha iniziato a fare skateboard all’età di 5 anni, quando i suoi genitori hanno iniziato a portarla nei parchi e nelle piscine vuote. A 7 anni, ha gareggiato nel suo primo torneo, il Girls Combi Classic, presso il flagship store Vans di Orange, in California, e ha ottenuto il suo primo sponsor, Silly Girl Skateboards. A 14 anni si era classificata seconda alle Vans Park Series 2017 ed era considerata una delle migliori pattinatrici di transizione al mondo. L’anno successivo, si è classificata seconda al Dew Tour Women’s Pro Park e ha partecipato ai Nitro World Games del 2018 durante il suo debutto sullo skateboard femminile. Oggi ha una lista di importanti sponsor tra cui Converse, Core Hydration, Bones Wheels e Stereo.

Ultimo progetto: La signora Wettstein conosce molto più di un trucco. Gioca nella squadra di beach volley della sua scuola, la San Dieguito Academy Mustangs, che quest’anno è arrivata prima nella sua divisione. Ha preso la patente ad aprile. E a giugno, la signora Wettstein, che scrive canzoni e suona l’ukulele nel suo tempo libero, ha pubblicato due canzoni originali su Spotify e Apple Music Apple, a seguito di un’esibizione dal vivo al Roxy nel centro di Encinitas.

Prossima cosa: Dopo essersi classificata come la più alta americana nella finale del Women’s Park al Dew Tour 2021 a maggio, la signora Wettstein si è assicurata il suo posto nella squadra olimpica degli Stati Uniti. “Sono anche entusiasta di vedere finalmente cosa ho evocato nella mia mente per quelli che sembrano decenni, ma in realtà sono passati solo due anni”, ha detto.

Passaporto altamente timbrato: Lo skateboard ha portato la signora Wettstein in tutto il paese, oltre che in sette paesi e cinque continenti. Il suo posto preferito da visitare? Marsiglia, Francia, per le sue bellissime spiagge e la Grande Roue de Marseille. “Ero solo in soggezione di tutto”, ha detto. “È uno di quei posti in cui ti senti come se fossi a Disneyland. È fondamentalmente come una delle Meraviglie del Mondo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.