Quello che Tahj Mowry ha imparato amando e perdendo Naya Rivera


Non sorprende che sia stato anche in trattative per un Ragazzo intelligente reboot—che, ammette, è stato un “processo lento” dal momento che vorrebbero tornare con uno spettacolo che i fan dell’originale 1997-1999, con Mowry nei panni di un ragazzo geniale che naviga al liceo, apprezzerebbero davvero e allo stesso tempo attrae un nuova generazione di telespettatori.

Quando accadrà, “varrà la pena aspettare, lo prometto”, ha detto, anche se ovviamente non tutti coloro che hanno reso speciale la corsa originale possono essere presenti.

Ma adora i ricordi che ha fatto con Rivera sul set, quando erano solo un paio di ragazzini con una grande cotta.

“Era divertente poter, tipo, essere sul set insieme”, ha ricordato, “perché a quel tempo eravamo già amici e amici di famiglia. E sai, le cotte sono qualcosa che sono sempre state, che non si sono mai fermate .” Mowry ha riso, aggiungendo: “Ma è stato divertente essere sul set con lei”.

Potrebbe essere stata solo in due episodi (incluso uno con un ballo scolastico, come ogni sitcom aveva avere), ma, l’attore ha detto, “Sono onorato di essere stato in grado di condividere lo schermo con lei due volte diverse. Penso che sia così bello e qualcosa che, sì, ho le mie foto e la mia memoria, ma tu so qualcosa che è su pellicola e su cera. Posso guardare indietro e vederlo ed è speciale, è speciale essere in grado di condividere uno schermo con chiunque ami”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.