BMW sta effettivamente realizzando il futuristico scooter elettrico CE 04

BMW ci ha avvertito per anni di voler produrre e vendere uno scooter elettrico da città radicale, e ora sta seguendo. Mercoledì, la casa automobilistica tedesca ha annunciato che la sua divisione Motorrad metterà in produzione la sorprendente BMW CE 04, con una gamma e una velocità decenti offerte, nonché un sacco di vibrazioni futuristiche.

Il CE 04 ha rotto la copertura come concept scooter nel novembre 2020, anche se questo era fondamentalmente solo una rivisitazione di un altro concetto che la BMW ha debuttato nel 2017. Ciò che colpisce davvero delle immagini rilasciate dalla BMW mercoledì è quanto sia simile la versione di produzione. Invece di annacquare il design audace nel tentativo di accontentare una gamma più ampia di acquirenti, gli accenti arancioni brillanti e le linee nette e spigolose del CE 04 lo fanno sembrare proprio come se appartenesse a un anime come i suoi predecessori.

La BMW sta davvero progettando la CE 04 come un veicolo da città, tanto che il comunicato stampa si apre seriamente con un narrativa estesa in prima persona scritta dal punto di vista di un proprietario immaginario e cittadino ossessionato dal parka che non posso raccomandare abbastanza.

Questa inquadratura aiuta a contestualizzare l’autonomia limitata di 81 miglia, resa possibile da una batteria agile da 8,9 kWh (costruita sulle stesse celle che alimentano il nuovo SUV iX). Ma mentre questo impallidisce rispetto alle cifre dell’autonomia a tre cifre della maggior parte dei moderni veicoli elettrici a quattro ruote, è sufficiente per coprire i tipi di brevi viaggi giornalieri che si fanno tipicamente con uno scooter come il CE 04. Guidare in una città significa che lì ci sarà anche molta frenata, che presenta ampie opportunità di utilizzare la frenata rigenerativa per restituire energia alla batteria.

Per quanto a lungo duri la batteria, sembra che il CE 04 sarà un giro divertente. BMW afferma di avere una potenza massima di 31 kW (42 cavalli) e una velocità massima di 120 chilometri all’ora (circa 75 mph). Il controllo automatico della stabilità, il controllo dinamico della trazione e un sistema di frenata antibloccaggio – tecnologie su cui BMW sta ripetendo da un po’ di tempo, con l’azienda che si è spinta fino allo sviluppo di un prototipo di moto a guida autonoma – sono tutte disponibili per aiutare i motociclisti a mantenere quella rapidità nel controllo. Uno schermo TFT da 10,25 pollici tra il manubrio offrirà navigazione a bordo e connettività per smartphone. (E la moto avrà un “[a]scomparto di ricarica per cellulare ventilato attivamente con porta di ricarica USB-C” per l’avvio, secondo BMW.)

BMW ha ha venduto uno scooter elettrico futuristico prima, il C Evolution, che è stato abbastanza ben accolto nonostante non abbia mai preso piede, probabilmente grazie al prezzo di $ 13.000. La BMW non ha abbassato il prezzo per la CE 04 né ha detto quando e dove sarà disponibile. Apparentemente gli acquirenti desiderosi dovranno aspettare che la società estragga anche quei dettagli dal futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.