Microsoft Teams prova la modalità Together per gruppi più piccoli

Microsoft è aggiungendo supporto per piccoli raduni alla sua funzionalità Together Mode di Teams, che utilizza l’intelligenza artificiale per collocare tutti i partecipanti a una riunione in ambienti virtuali (tramite OnMSFT). Gli appassionati di sport possono riconoscere la funzione dall’uso che ne fa l’NBA durante la pandemia per fornire un’esperienza simile alla folla per le partite di basket. La modifica per consentire un pubblico più piccolo è in qualche modo l’opposto ed è attualmente in beta. Data l’attenzione di Microsoft su Teams come app di comunicazione personale e aziendale, non è necessariamente sorprendente che la modalità Together possa funzionare per riunioni di famiglia e per tutte le mani dell’azienda.

Al momento, la disponibilità della funzionalità sembra essere limitata alle persone che utilizzano Teams Developer Preview. In teoria, aderire è facile: vai su Teams, fai clic sui puntini di sospensione accanto alla tua immagine del profilo nell’angolo in alto a destra, vai su Informazioni, quindi controlla Anteprima sviluppatore. Se stai utilizzando un account di lavoro, tuttavia, potresti non avere l’opzione; Microsoft dice la possibilità di attivare o disattivare le anteprime è controllata dalla tua organizzazione.

Essendo in anteprima mette anche un asterisco sulla parte “insieme”. Quando stavo testando con un client in esecuzione sull’anteprima e uno no, l’interfaccia Together è apparsa solo sul computer che esegue l’anteprima. Sul computer che non lo era, sembrava solo una normale chiamata di Teams.

Da solo al bar.

Sembrava anche funzionare per una persona, per coloro che vorrebbero sedersi da soli al bar comodamente da casa propria. Come con qualsiasi funzionalità in anteprima, il suo funzionamento è soggetto a modifiche prima che venga rilasciato al pubblico in generale. È bello vedere che Microsoft sta almeno pianificando di consentire a gruppi più piccoli di utilizzare questa funzione, poiché può essere divertente per riunioni grandi e piccole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.