Come scattare foto di fuochi d’artificio con il telefono

I fuochi d’artificio erano un argomento delicato la scorsa estate. Cittadini lamentato riguardo a eruzioni quasi costanti di origine misteriosa nei loro quartieri. Certo, eravamo nel bel mezzo di una pandemia che ha spinto molte città a Annulla loro ufficiale Il quarto di luglio celebrazioni a titolo definitivo. Quest’anno, mentre il paese torna a una parvenza di normalità, molte città sono tornate alle loro esibizioni tradizionali, razzi abbaglianti e tutto il resto. Quindi vorrai essere preparato, specialmente se vuoi scattare delle foto interessanti.

Per prima cosa: c’è ancora una pandemia in corso, con varianti di Covid sempre più preoccupanti che fanno il giro. Anche se sei vaccinato, è una buona idea rimanere vigili. Se provi a dare la caccia ai fuochi d’artificio, evita la folla se puoi, indossa una maschera e mantieni le distanze dalle altre persone. (E, ehi, se vivi in ​​un luogo soggetto a incendi o sta vivendo un’ondata di caldo senza precedenti, lascia il lancio di fuochi d’artificio ai professionisti pro.)

Secondo, conosci la tua attrezzatura fotografica. Un emozionante spettacolo pirotecnico può confondere le impostazioni automatizzate sul tuo smartphone. Le esplosioni sono veloci, dinamiche e luminose e scompaiono con la stessa rapidità con cui appaiono. Ma stando in una buona posizione e modificando alcune impostazioni sull’app della fotocamera, puoi sfruttare alcuni metodi testati in battaglia per catturare foto drammatiche di quelle esplosioni nel cielo. Gli ultimi smartphone hanno anche alcune impostazioni speciali per le riprese notturne. E se il tuo telefono non ha queste funzionalità, ci sono alcune app che ti aiuteranno a ottenere gli scatti migliori.

Se acquisti qualcosa utilizzando i link nelle nostre storie, potremmo guadagnare una commissione. Questo aiuta a sostenere il nostro giornalismo. Per saperne di più.

Esplora la tua posizione

Prima di scattare una foto, impara la disposizione del terreno per aiutarti a valutare la posizione migliore per allestire. Ovviamente vuoi una ripresa nitida del cielo, ma cerca un punto che ti permetta anche di catturare una bella vista grandangolare dello skyline o di un punto di riferimento nelle vicinanze. Questo aiuta con la composizione, ma contrassegna anche visivamente le tue foto e le rende più interessanti. Se il tuo spettacolo pirotecnico locale si trova su un fiume o su uno specchio d’acqua, trova un punto che ti permetta di incorporare l’acqua nello scatto; i riflessi aggiungeranno un senso di drammaticità e scala ai tuoi scatti.

C’è un’altra cosa che non potrai prevedere in anticipo: il vento. Se soffia verso di te dalla direzione dei fuochi d’artificio, potresti ritrovarti con foto sempre più torbide man mano che lo spettacolo va avanti, a causa del fumo. In tal caso, scatta la maggior parte delle foto il prima possibile. Se il vento è alle tue spalle, tuttavia, avrai ottime condizioni di ripresa durante l’intero display.

La prima parte del display è cruciale: ti permetterà di inquadrare l’intero spettacolo e fare alcuni scatti di prova per assicurarti che le tue impostazioni producano l’aspetto che ti piace. Inoltre, la prima parte dello spettacolo è il momento migliore per ottenere scatti grandangolari. Una volta che il cielo inizia a riempirsi di fumo, le tue vedute di qualsiasi scenario sullo sfondo saranno oscurate.

Prepara il tuo telefono

Le regole di ingaggio sono leggermente diverse per un telefono rispetto a quelle con una fotocamera full-on. Non avrai a disposizione un obiettivo zoom o controlli manuali approfonditi e poiché i telefoni non sono dotati di supporti per treppiede standard, dovrai prestare particolare attenzione a mantenerlo stabile.

Ecco le basi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.