Come ripristinare il tuo iPhone da iOS 15 beta a iOS 14

Le versioni beta del nuovo software sono ottime da provare, ma a volte ti rendi conto che non sono così buone per l’uso quotidiano. Se hai aggiornato il tuo iPhone alla versione beta di iOS 15, che ora è disponibile al pubblico, e ti rendi conto che devi tornare al mondo stabile di iOS 14.6, puoi farlo.

Il modo più semplice per tornare a una versione stabile è eliminare il profilo beta di iOS 15 e attendere che venga visualizzato il prossimo aggiornamento:

  • Vai su “Impostazioni” > “Generale”
  • Seleziona “Profili e & Gestione dispositivi”
  • Seleziona “Rimuovi profilo” e riavvia il tuo iPhone

Sfortunatamente, non potrai tornare a una versione non beta di iOS finché non sarà disponibile un nuovo aggiornamento. (Puoi verificare se uno è disponibile andando su “Impostazioni” > “Generale” > “Aggiornamento software.”) Se non vuoi aspettare, puoi eseguire un ripristino più completo: è più complicato, ma otterrà torni dove eri prima.

La prima cosa che devi fare è mettere il tuo iPhone in modalità di ripristino. Questo viene fatto collegando il tuo iPhone al computer (assicurandoti che sia prima aggiornato). Ho testato queste istruzioni utilizzando un MacBook Pro, ma dovrebbero funzionare anche utilizzando un PC.

Quindi inizi facendo quanto segue (le seguenti tre direzioni puntate sono citate direttamente da Pagina di supporto di Apple):

  • Per iPhone 8 o successivo: premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume su. Premi e rilascia rapidamente il pulsante Volume giù. Quindi, tieni premuto il pulsante laterale finché non visualizzi la schermata della modalità di ripristino.
  • Per iPhone 7, iPhone 7 Plus, o iPod touch (7a generazione): tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Standby/Riattiva e Volume giù. Non rilasciare i pulsanti quando vedi il logo Apple. Continua a tenere premuti entrambi i pulsanti finché non vedi la schermata della modalità di ripristino.
  • Per iPhone 6s e versioni precedenti, iPad con pulsante Home o iPod touch (6a generazione o versioni precedenti): tieni premuti contemporaneamente i pulsanti Standby/Riattiva e Home. Non rilasciare i pulsanti quando vedi il logo Apple. Continua a tenere premuti entrambi i pulsanti finché non vedi la schermata della modalità di ripristino.

Qualunque iPhone tu abbia, una volta seguite le istruzioni sopra, dovresti vedere un simbolo che mostra un cavo che si collega a un computer sul tuo iPhone. Rivolgi la tua attenzione al tuo computer.

  • Verrà visualizzato un avviso che ti chiederà se desideri aggiornare, ripristinare o annullare. Seleziona “Ripristina”.

  • Ti verrà chiesto se sei sicuro di voler ripristinare il telefono poiché stai per eliminare qualsiasi personalizzazione e tornare alle impostazioni di fabbrica. Seleziona “Ripristina e aggiorna”.

  • Ti verrà detto che verrai aggiornato a iOS 14.6 (che è la versione più recente di iOS 14). Seleziona “Avanti”.

  • A questo punto, ti verrà chiesto di accettare tutti i vari dati di licenza che hai accettato l’ultima volta che hai iniziato a utilizzare il tuo iPhone. Fare clic su “Accetto”.
  • Ti verrà quindi detto che il tuo computer sta scaricando il software per iPhone. Dovrebbe volerci un po’, forse 15 minuti circa, a seconda del tuo sistema e della tua rete.

  • Una volta che il sistema operativo è stato scaricato, ti verrà detto che è in fase di installazione sul tuo telefono (e il telefono inizierà visibilmente a caricare il software e probabilmente si riavvierà una o due volte). Al termine, ti verrà comunicato tramite lo schermo del tuo computer.

Ok, ora dovresti aver ripristinato il tuo iPhone su iOS 14.6. Va tutto bene, ma hai essenzialmente una lavagna pulita: vuoi ripristinare tutte le tue app, la personalizzazione e altre cose, giusto? È qui che entra in gioco il tuo backup. (Tu fatto eseguire il backup del telefono prima di installare la versione beta di iOS 15, giusto?)

  • Ti verrà chiesto se desideri configurare il tuo iPhone utilizzando le impostazioni di un altro telefono. Se ne hai un altro con tutte le tue impostazioni, bene, basta seguire le istruzioni. Ma supponendo che stai per ripristinare da un backup, tocca “Configura manualmente”.
  • A questo punto, entrerai nella tua connessione Wi-Fi.
  • Scegli quindi come desideri ripristinare il backup: da iCloud, da un Mac o PC, da un iPhone o da un telefono Android. Puoi anche decidere di non trasferire alcun dato. Supponiamo che tu abbia eseguito il backup su iCloud.
  • Una volta effettuata questa scelta, ti verrà chiesto di inserire il nome e la password del tuo ID Apple e di inserire un codice di verifica inviato al tuo computer.
  • Se hai eseguito più di un backup di recente, potrai scegliere quale. (Speriamo che non sia un backup da iOS 15, che non sarà trasferibile.)
  • Una volta scelto il backup, verrà trasferito sul tuo iPhone e dovresti tornare al punto di partenza prima di installare iOS 15. Dovresti essere in grado di utilizzare il tuo iPhone abbastanza rapidamente; tuttavia, ci vorranno alcuni minuti prima che tutto venga caricato dal backup.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *