Ultimi 16 di Euro 2020: i campioni in carica del Portogallo affrontano il Belgio in testa alla classifica | Notizie Euro2020


Il Portogallo deve affrontare una dura prova nel tentativo di mantenere la corona, mentre l’Olanda affronta la Repubblica Ceca per un posto nei quarti di finale.

Dove: Stadio La Cartuja, Siviglia
quando: domenica 27 giugno
Calcio d’inizio: 19:00 GMT

Cristiano Ronaldo può ottenere il possesso esclusivo del record mondiale di punteggio internazionale quando i detentori del titolo del Portogallo affronteranno domenica il Belgio più importante del mondo negli ottavi di Euro 2020.

Ronaldo ha eguagliato il punteggio di 109 gol dell’iraniano Ali Daei con cinque gol finora al torneo e sarà affamato di più a Siviglia per aiutare la squadra ai quarti di finale.

Il Ct del Portogallo Fernando Santos ha lamentato che i suoi giocatori hanno due giorni di riposo in meno rispetto al Belgio, ma ha detto che saranno pronti per la sfida in quelle che dovrebbero essere condizioni calde nel sud della Spagna.

La generazione d’oro del Belgio vuole finalmente un titolo dopo essere arrivata terza ai Mondiali del 2018 e ha anche un super attaccante Romelu Lukaku dei campioni di Serie A dell’Inter.

Il suo gioco sembra essere salito di livello da quando è arrivato all’Inter nel 2019 e Jan Vertonghen è stato pieno di elogi per i progressi del 28enne.

“Lo conosco da quando aveva 16 anni… il modo in cui è passato dall’essere un ragazzo forte e veloce a uno dei migliori attaccanti del mondo è una delle cose migliori che ho visto nella mia carriera”, ha detto il difensore Vertonghen. giornalisti.

Entrambe le squadre avranno il loro lavoro da fare per raggiungere la finale dell’11 luglio a Wembley con l’Italia, che sabato ha superato l’Austria, e i campioni del mondo Francia o Spagna gli avversari nei prossimi due turni se supereranno gli ottavi.

Obiettivo olandese “vincerlo”

Dove: Puskas Arena, Budapest
quando: domenica 27 giugno
Calcio d’inizio: 16:00 GMT

L’allenatore dell’Olanda Frank de Boer, nel frattempo, ha gli occhi puntati a vincere l’intera partita mentre il suo fiammeggiante “Oranje” affronta la Repubblica Ceca alla Puskas Arena di Budapest nella prima partita degli ottavi di domenica.

Gli olandesi hanno attraversato il Gruppo C, vincendo tutte e tre le partite ad Amsterdam e segnando otto gol, e de Boer non ha esitato a dire che il suo obiettivo era quello di raggiungere e vincere la finale di Wembley.

“Il nostro obiettivo non è solo raggiungere la finale ma vincerla, questo è l’obiettivo, poi il torneo sarà giudicato un successo per noi”, ha detto de Boer in vista della sfida di Budapest.

“Non si diventa facilmente campioni d’Europa, ma penso che abbiamo le qualità per farlo”.

I cechi potrebbero fare a meno del capitano Vladimir Darida, dopo che il centrocampista ha subito un imprecisato colpo nella seduta di allenamento di venerdì.

I cechi hanno anche dovuto far fronte al ritardo del loro volo per Budapest a causa di un guasto tecnico alla portiera dell’aereo, che li ha costretti ad allenarsi a Praga sabato prima di volare in Ungheria per la partita di domenica alla Puskas Arena.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.