Come entrare nell’esagono di ‘WandaVision’—con la fisica!

sono un enorme fan di entrambe le scienze e il Marvel Cinematic Universe, quindi è fantastico quando questi due si scontrano. È esattamente quello che è successo nell’episodio 5 di WandaVision.

Ecco la mia introduzione super base a WandaVision per quelli di voi che non l’hanno visto. Wanda è una supereroina con poteri magici che le permettono di fare ogni sorta di cose interessanti. Ma una cosa che forse non è così bella è che può trasformare la città di Westview (e tutta la sua gente) in una specie di programma televisivo. Lo so, sembra strano, ma sto solo cercando di impostare la fisica. Per tenere la maggior parte delle persone fuori dal suo spettacolo di finzione, Wanda crea una sorta di campo di radiazioni intorno alla città, chiamato Hex.

Una delle persone che cercano di capire cosa sta succedendo con Westview è l’agente di SWORD Monica Rambeau. Dopo essere stata espulsa dall’Hex, Monica vuole rientrare e scoprire le motivazioni di Wanda. Tuttavia, c’è un problema: The Hex fa cose alla gente. Nel Wanda Vision, questa radiazione può farti pensare di essere in una sitcom degli anni ’70 o darti superpoteri. (Nel mondo reale, le radiazioni scombinano i legami molecolari, compresi quelli nelle cellule del nostro corpo. Per gli umani, è semplicemente un male.)

Nel caso di Monica, immagina saggiamente che ha bisogno di un qualche tipo di schermatura contro le radiazioni per passare e fa i suoi calcoli su una lavagna. (Qui si può vedi parte dei suoi calcoli.)

Quindi, a condizione che tu abbia anche bisogno di entrare in Westview, come calcoleresti la quantità di schermatura di cui avresti bisogno? Queste equazioni sono anche legittime? Scopriamolo.

Che cos’è la radiazione, comunque?

Per prima cosa, dobbiamo capire cosa diavolo è effettivamente la “radiazione”. Storicamente, le persone hanno scoperto le radiazioni prima di capire esattamente cosa stesse succedendo. All’inizio lo classificarono in tre categorie: alfa, beta, gamma (poco creativo). Le radiazioni alfa e beta sono particelle che vengono emesse, spesso a causa di qualche tipo di reazione nucleare. I raggi gamma non sono particelle, ma piuttosto una breve lunghezza d’onda della radiazione elettromagnetica.

I raggi gamma sono un tipo di onde elettromagnetiche, proprio come le onde radio, la luce visibile e la luce ultravioletta. Tecnicamente, potresti considerare tutte le onde elettromagnetiche come “radiazioni”, ma si scopre che le lunghezze d’onda molto piccole sono quelle che interagiscono con le cellule del tuo corpo a livelli di energia più elevati, il che le rende più pericolose. Questi raggi non solo possono depositare energia nei tessuti umani, ma possono anche danneggiare il DNA e causare mutazioni. (È molto improbabile che i raggi gamma ti trasformino in Hulk.)

Tutti i tipi di radiazioni sono in realtà estremamente diversi. La particella alfa è (relativamente) pesante e carica positivamente, ma la particella beta ha una massa inferiore e può essere caricata negativamente o positivamente. I raggi gamma sono solo campi elettrici e magnetici oscillanti. C’è anche un quarto tipo, la radiazione di neutroni, che non ha carica elettrica. Va notato che i neutroni sono stati scoperti molto tempo dopo i primi tre tipi di radiazioni, quindi questo tipo non ha ricevuto una bella lettera greca come gli altri.

Come si calcola la schermatura dalle radiazioni?

Ora dobbiamo calcolare la quantità di schermatura richiesta per la missione di Monica oltre il campo esadecimale e in Westview. Che ne dici di usare un mucchio di piombo, non ferma le radiazioni? Almeno, è così che fermi la visione a raggi X di Superman. (Sì, so che Superman è nell’Universo DC e non nell’MCU.)

Il piombo in effetti ferma le radiazioni, ma un calcolo della schermatura è più complicato del semplice schiaffeggiare alcune spesse pareti di piombo. Ci sono diverse cose importanti da considerare quando si calcola lo spessore di un particolare scudo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.