Recensione Nvidia GeForce RTX 3070 Ti: una perdita per AMD

Quando ho recensito l’RTX 3070 di Nvidia l’anno scorso, l’ho definito il punto debole per i giochi a 1440p. A $ 499, è arrivato come un’opzione più economica per coloro che non sono pronti a passare al 4K. Ora, Nvidia ha un’altra opzione: l’RTX 3070 Ti da $ 599.

Rispetto alla versione standard, l’RTX 3070 Ti è stato riprogettato e viene fornito con 8 GB di RAM GDDR6X più nuova e più efficiente invece di GDDR6. Come tutte le schede della serie 30 di Nvidia, l’RTX 3070 Ti supporta anche il ray tracing e la tecnologia DLSS basata su AI per migliorare i frame rate e mantenere la qualità dell’immagine.

Tuttavia, l’impatto sulle prestazioni è piccolo. Ho trascorso l’ultima settimana a testare l’RTX 3070 Ti sia a 1440p che a 4K e, nella maggior parte dei titoli, è inferiore alla scheda RX 6800 più economica di AMD. Non mi aspettavo che l’RTX 3070 Ti si avvicinasse all’RTX 3080, ma qui c’è un divario di prestazioni abbastanza grande in cui ha più senso acquistare l’RX 6800 di AMD o essere disposto a pagare un extra per l’RTX 3080.

Nessuno di questi prezzi ha davvero importanza, però. Siamo nel mezzo di una carenza globale di chip che sta portando i prezzi delle GPU a livelli ridicoli ben oltre i 1.000 dollari a scheda. Probabilmente finirai per acquistare qualsiasi GPU disponibile per l’acquisto al tuo prezzo ideale.

Hardware

Nvidia ha trasformato l’RTX 3070 Ti in quella che sembra una versione più piccola dell’RTX 3080. È un salto di design rispetto all’RTX 3070, che si traduce in un 3070 Ti leggermente più lungo e che richiede più potenza. L’RTX 3070 Ti ha una ventola su entrambi i lati della scheda, con un sistema push-pull in posizione. La ventola inferiore aspira aria fresca nella scheda, che viene poi scaricata sul lato opposto più vicino al dispositivo di raffreddamento della CPU e alla ventola del case posteriore. Un tradizionale dispositivo di raffreddamento a ventola scarica anche l’aria calda dallo slot PCIe sul retro.

È lo stesso sistema trovato sull’RTX 3080 e mantiene l’RTX 3070 Ti canticchiando silenziosamente. Proprio come l’RTX 3070 prima di esso, Nvidia utilizza il suo nuovo connettore di alimentazione singolo a 12 pin. È progettato per sostituire i connettori a 6 o 8 pin esistenti e nella confezione è presente un adattatore. A causa dei nuovi requisiti di alimentazione, dovrai utilizzare due connettori singoli a 8 pin con l’adattatore. Consiglio vivamente di ottenere un singolo cavo nuovo (sono circa $ 20) dal fornitore dell’alimentatore per collegarsi direttamente a questa scheda, poiché è molto meno ingombrante dell’adattatore incluso.

L’RTX 3070 Ti sembra più un RTX 3080.

L’RTX 3070 Ti ha tutte le porte che ti aspetteresti di trovare su una GPU moderna. C’è una singola porta HDMI 2.1 e tre porte DisplayPort 1.4a. Sebbene il design dell’RTX 3070 fosse semplice, preferisco di gran lunga l’aspetto del 3070 Ti. Non ha LED luminosi come l’RTX 3080, ma ha comunque un bell’aspetto all’interno di un case con una finestra.

Sfortunatamente, l’RTX 3070 Ti richiede più potenza dell’RTX 3070. L’RTX 3070 Ti da solo assorbe fino a 290 watt, un salto di oltre il 30% rispetto all’RTX 3070. Ciò significa anche che Nvidia consiglia invece un alimentatore da 750 W. del requisito di 650 W per l’RTX 3070. Ciò spinge il 3070 Ti agli stessi requisiti di alimentazione dell’RTX 3090, anche se consuma molta meno energia. È un grande salto considerando che l’RTX 2070 necessitava solo di un alimentatore da 550 W.

RTX 3070 Ti e RTX 3070.

Test a 1440p

Ho testato l’RTX 3070 Ti con l’ultimo processore Intel Core i9. Per i test a 1440p, ho anche accoppiato la GPU con un monitor Samsung Odyssey G7 da 32 pollici. Questo monitor supporta frequenze di aggiornamento fino a 240Hz, così come la tecnologia G-Sync di Nvidia.

Ho confrontato l’RTX 3070 Ti con il precedente RTX 3070, l’RTX 3080 e l’RX 6800 di AMD per capire dove si inserisce nel prezzo di $ 599. Ho testato una varietà di titoli AAA, tra cui Fortnite, Controllo, Death Stranding, Esodo della metropolitana, Call of Duty: Warzone, Simulatore di volo Microsoft, e tanti altri. Puoi anche trovare gli stessi giochi testati con una risoluzione 4K di seguito.

Tutti i giochi sono stati testati con impostazioni max o ultra sull’RTX 3070 Ti e quasi tutti hanno superato comodamente i 60 fps, con alcuni che hanno raggiunto i 100 fps e oltre. Ingranaggi 5, Controllo, e Assassin’s Creed Valhalla ha visto i maggiori guadagni rispetto all’RTX 3070 qui, con oltre il 10% di miglioramento ciascuno. Ma Call of Duty: Warzone, Stranding della morte, Simulatore di volo Microsoft, e Watch Dogs: Legion erano gli stessi o molto vicini.

RTX 3070 Ti (1440p)

Prova delle prestazioni Edizione dei fondatori di RTX 3070 Edizione dei fondatori di RTX 3070 Ti AMD RX 6800 Edizione dei fondatori di RTX 3080
Prova delle prestazioni Edizione dei fondatori di RTX 3070 Edizione dei fondatori di RTX 3070 Ti AMD RX 6800 Edizione dei fondatori di RTX 3080
Simulatore di volo Microsoft 40 fps 39 fps 41 fps 46 fps
Shadow of the Tomb Raider 115fps 126fps 136 fps 147fps
Shadow of the Tomb Raider (DLSS) 119fps 128 fps N / A 154fps
CoD: Warzone 119fps 119fps 134fps 124fps
CoD: Warzone (DLSS+RT) 127fps 125 fps 134 fps (solo RT) 133 fps
Fortnite 132fps 142fps 157fps 160 fps
Fortnite (DLSS) 153 fps 164 fps N / A 181 fps
Ingranaggi 5 72 fps 84 fps 103 fps 87 fps
Stranding della morte 136 fps 136 fps 155fps 163 fps
Death Stranding (qualità DLSS) 165 fps 153 fps N / A 197 fps
Controllo 95 fps 107fps 101 fps 124fps
Controllo (qualità DLSS + RT) 98 fps 109 fps 51 fps (solo RT) 126fps
Esodo della metropolitana 43 fps 46 fps 45 fps 56fps
Metro Exodus (DLSS+RT) 53 fps 56fps 39 fps 67fps
Assassin’s Creed: Valhalla 64 fps 72 fps 96 fps 73fps
Watch Dogs: Legion 65fps 67fps 71fps 79 fps
Watch Dogs: Legion (DLSS+RT) 43 fps 44fps N / A 67fps
Watch Dogs: Legion (RT) 24 fps 33 fps 28 fps 49 fps

Fortnite e Stranding della morte erano i giochi più performanti a 1440p e, con il DLSS abilitato, entrambi superavano la media di 150 fps. L’RTX 3070 Ti è estremamente capace a 1440p e, se sei disposto a ridurre le impostazioni a favore di frame rate elevati, questa scheda si accoppierà molto bene con monitor a 144Hz o più veloci.

Dove l’RTX 3070 Ti delude davvero è quando lo si confronta con la concorrenza AMD. L’RX 6800 di AMD batte l’RTX 3070 Ti in quasi tutti i giochi a 1440p, con Controllo e Esodo della metropolitana essendo le rare eccezioni. Alcuni dei battiti di AMD qui sono significativi, con Ingranaggi 5 e Assassin’s Creed Valhalla entrambi vedono un aumento delle prestazioni di oltre il 20%. Ho testato tutte le schede con la barra ridimensionabile di Nvidia abilitata e la memoria Smart Access di AMD abilitata. Entrambe sono tecnologie identiche progettate per aumentare i frame rate, ed è chiaro che alcuni giochi preferiscono la scheda AMD qui.

L’RTX 3070 Ti utilizza un metodo di raffreddamento push-pull.

Test 4K

Sul lato 4K, le prestazioni sono meno impressionanti. Ho usato Nitro XV273K da 27 pollici di Acer, un monitor 4K che offre frequenze di aggiornamento fino a 144Hz e supporto G-Sync per tutti i test. Nessuno dei giochi si è avvicinato al massimo alla frequenza di aggiornamento di 144Hz e, se vuoi davvero un gioco 4K con frame rate elevato, avrai bisogno di un RTX 3080 o RTX 3080 Ti.

Solo la metà dei giochi che ho testato è riuscita a raggiungere i 60 fps o oltre a 4K e dovrai abbassare le impostazioni a livelli alti o medi per ottenere frame rate riproducibili. Come sempre, il DLSS aiuta, ma il ray tracing da solo è troppo per questa scheda a 4K. Watch Dogs: Legion girava a soli 10 fps ed era ingiocabile con impostazioni ultra e con ray tracing attivo. Il DLSS ha aiutato a portarlo a 26 fps leggermente più giocabili, ma non è ancora un’esperienza molto fluida.

RTX 3070 Ti (4K)

Prova delle prestazioni Edizione dei fondatori di RTX 3070 Edizione dei fondatori di RTX 3070 Ti AMD RX 6800 Edizione dei fondatori di RTX 3080
Prova delle prestazioni Edizione dei fondatori di RTX 3070 Edizione dei fondatori di RTX 3070 Ti AMD RX 6800 Edizione dei fondatori di RTX 3080
Simulatore di volo Microsoft 21 fps 21 fps 26 fps 30 fps
Shadow of the Tomb Raider 62fps 69 fps 71fps 84 fps
Shadow of the Tomb Raider (DLSS) 75fps 82fps N / A 102 fps
CoD: Warzone 67fps 67fps 84 fps 89fps
CoD: Warzone (DLSS+RT) 68fps 95 fps 82 fps (solo RT) 119fps
Fortnite 67fps 71fps 76 fps 84 fps
Fortnite (DLSS) 101 fps 108fps N / A 124fps
Ingranaggi 5 45 fps 51 fps 56fps 64 fps
Stranding della morte 78 fps 85 fps 90 fps 98 fps
Death Stranding (qualità DLSS) 103 fps 114fps N / A 131 fps
Controllo 55fps 55fps 51 fps 65fps
Controllo (qualità DLSS + RT) 54fps 62 fps 24 fps (solo RT) 72 fps
Esodo della metropolitana 25 fps 28 fps 26 fps 34 fps
Metro Exodus (DLSS+RT) 38 fps 41 fps 22 fps 50 fps
Assassin’s Creed: Valhalla 55fps 63 fps 89fps 64 fps
Watch Dogs: Legion 38 fps 39 fps 43 fps 52 fps
Watch Dogs: Legion (DLSS+RT) 27fps 26 fps N / A 40 fps
Watch Dogs: Legion (RT) 7fps 10 fps 15 fps 21 fps

Proprio come a 1440p, anche qui AMD batte Nvidia con l’RX 6800. Simulatore di volo Microsoft, Assassin’s Creed Valhalla, e Call of Duty: Warzone tutti gestiscono oltre il 20% di miglioramenti rispetto all’RTX 3070 Ti. Laddove l’RTX 3070 Ti eccelle davvero contro AMD è quando abiliti il ​​DLSS, ma con la risposta di AMD al DLSS in arrivo alla fine di questo mese, le cose potrebbero presto cambiare.

Alcuni dei divari nelle prestazioni tra RTX 3070 Ti e RX 6800 sono probabilmente dovuti alla Smart Access Memory di AMD che si comporta bene in alcuni titoli, rispetto al supporto Resizable BAR più limitato di Nvidia. L’ho notato anche durante Watch Dogs: Legion test che il frame rate medio variava pesantemente durante i test, in quello che potrebbe essere un qualche tipo di driver o bug del gioco. Nvidia sta attualmente indagando se si tratta di un bug o meno.

L’RTX 3070 Ti di Nvidia rimane silenzioso durante i giochi impegnativi.

Con un prezzo al dettaglio di $ 599, mi aspettavo di più dall’RTX 3070 Ti. L’RX 6800 di AMD ha ancora un prezzo tecnicamente inferiore all’RTX 3070 Ti e i miei test hanno mostrato che ha sorprendentemente superato la scheda Nvidia. Sul lato Nvidia, ottieni l’aggiunta di DLSS e con prestazioni di ray-tracing migliori se li accoppi insieme. Anche il supporto NVENC e strumenti professionali di Nvidia è estremamente utile se si esegue l’editing video o lo streaming su Twitch.

Ma per i giochi, l’RX 6800 di AMD è in vantaggio a questo prezzo. Anche l’RTX 3070 Ti di Nvidia viene fornito con solo 8 GB di VRAM, rispetto ai 16 GB trovati sull’RX 6800. Non posso fare a meno di pensare che 8 GB saranno impegnativi ad un certo punto durante la vita di questa scheda, quindi è un peccato che solo Nvidia ha urtato le specifiche della memoria e non le dimensioni.

Non che il prezzo al dettaglio di entrambe le carte sia davvero importante in questo momento. Le probabilità sono molto scarse che tu possa trovare l’RX 6800 o l’RTX 3070 Ti in stock questa settimana. Ciò significa che, ancora una volta, la migliore GPU che puoi acquistare in questo momento è spesso qualsiasi cosa tu possa effettivamente acquistare.

Fotografia di Tom Warren / The Verge

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *