L’aggiornamento di HBO Max risolve i peggiori problemi di Apple TV

HBO Max ha aggiornato la sua app Apple TV mentre tenta di risolvere la miriade di problemi che affliggono il software dalla scorsa settimana. L’aggiornamento risolve problemi significativi con funzionalità di base come l’avanzamento rapido e il riavvolgimento, introdotte dopo che il software ha smesso di utilizzare il lettore video nativo di tvOS. L’aggiornamento del software riporta il lettore nativo.

“Abbiamo appena rilasciato un aggiornamento alla nostra app Apple TV, ripristinando l’esperienza di riproduzione video nativa di tvOS che conosci e ami, con ulteriori miglioramenti in arrivo”, HBO Max detto in un tweet. “Garantire che gli spettatori di HBO Max abbiano un’esperienza di qualità è la nostra massima priorità e qui abbiamo mancato il bersaglio”.

Sebbene il peggio dei problemi sembri essere stato risolto, gli utenti sul HBOMax subreddit stanno segnalando che alcuni bug rimangono dopo il nuovo aggiornamento. Un utente segnala che sta trovando che i suoi sottotitoli mantengano tornare allo spagnolo, per esempio. Per fortuna, come ha sottolineato un altro utente, il nuovo aggiornamento semplifica il ripristino dei sottotitoli, un processo effettuato dall’aggiornamento precedente significativamente più difficile.

Rimangono domande su come tale software danneggiato sia stato in grado di essere rilasciato agli utenti in primo luogo. Rispondendo a un tweet di The Verge’s caporedattore Nilay Panel, EVP di HBO Max e direttore generale Andy Forssell ha ammesso che questo era “la domanda da un milione di dollari” e che la società avrebbe indagato sul problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *