Apple ha riportato l’amata lente d’ingrandimento per la selezione del testo in iOS 15

La selezione del testo di Apple la lente d’ingrandimento è ricomparsa nella beta di iOS 15 e il sito di Apple conferma il suo ritorno elencandolo come funzionalità. Il ripristino della funzionalità è un’inversione rispetto a quando Apple ha preso la decisione di scaricarla in iOS 13, il che è un evento un po’ raro: Apple di solito non torna indietro dopo aver eliminato qualcosa (riportando gli interruttori a forbice nelle sue tastiere dopo anni di interruttori a farfalla è una notevole eccezione). Il ritorno del piccolo pop-up è comunque benvenuto: posso parlare solo per me stesso, ma dal rilascio di iOS 13, ho costantemente lottato senza l’utile piccola lente d’ingrandimento.

La nuova versione della lente d’ingrandimento del testo sembra essere un po’ più piccola di quella vecchia (nel caso tu abbia dimenticato com’era prima, puoi vedere una grande dimostrazione qui), ma è almeno meglio del nulla che appare in iOS 13 e 14.

L’elenco delle funzionalità su Pagina iOS 15 di Apple. Non volevamo selezionare esattamente il testo che volevamo prima?

Per lo meno risolverà il problema più grande con l’attuale sistema di selezione: il pollice copre il testo che stai cercando di selezionare, il che lo rende un po ‘difficile per vedere cosa viene selezionato finché non si solleva il pollice dallo schermo. Quindi, se sei come me, probabilmente sospirerai vedendo che è selezionata la cosa sbagliata, quindi lotta con le maniglie di selezione del testo per cercare di evidenziare ciò che stavi effettivamente cercando (strizzando gli occhi al piccolo schermo per tutto il tempo).


Non è sempre così male, ma la selezione del testo di iOS 14 lascia a desiderare (e quel qualcosa è una lente d’ingrandimento).

iOS 15 è attualmente in versione beta iniziale, quindi tutto ciò che vediamo ora è soggetto a modifiche: Apple potrebbe sempre rendere la lente d’ingrandimento più prominente in base al feedback, se sembra che molte persone stiano ancora lottando. Anche se questa funzione non lo è abbastanza abbastanza per farmi rischiare di scaricare la prima beta per sviluppatori, penso che potrebbe essere ciò che mi porta ad afferrare immediatamente la prima beta pubblica quando uscirà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *