A Parigi, Coco Gauff è fiduciosa, coerente e va ai quarti di finale


“Voglio dire, alla fine della giornata, lei è fondamentalmente una junior al liceo”, ha detto Corey Gauff. “E tutti sanno che al liceo stai ancora sviluppando e imparando, quindi c’è una grande crescita tra i 15 ei 16 anni e una crescita ancora più grande tra i 16 e i 17 anni. Ha solo l’unicità di crescere in tour e in TV, quindi ogni volta che lo fa qualcosa è una notizia e tutti stanno guardando tutto ciò che sta facendo. Ma si sta solo sviluppando, e in realtà si sta sviluppando abbastanza rapidamente e giocare più partite quest’anno rispetto al 2020, dove ha giocato così poche partite, la sta davvero aiutando a crescere”.

L’interruzione di cinque mesi del tour l’anno scorso è stata sia un peso che una benedizione, isolando per un’adolescente ma anche un’opportunità per lavorare per migliorare le sue debolezze fuori dai riflettori. Ma Corey Gauff ha detto che Coco ha lottato mentalmente quando il tour è ripreso a causa delle restrizioni.

“Quest’anno è meglio”, ha detto Corey Gauff. “L’anno scorso è stato difficile. Si vedeva che pesava su di lei. Era classificata abbastanza in alto da stare più nell’hotel per anziani, e i suoi amici non erano in quell’hotel. E le restrizioni erano molto più severe l’anno scorso di adesso. Sei letteralmente andato in campo e sei tornato e non è stato molto divertente per lei. È apparso anche nel suo tennis. Semplicemente non era felice, non era così eccitata di essere nelle bolle l’anno scorso”.

Sono tornati nello stesso hotel di Parigi dell’Open di Francia dell’anno scorso, tornano a giocare a carte Uno la sera, ma ora possono trascorrere un’ora al giorno fuori dalla bolla. Sebbene Coco non sia ancora stato vaccinato, Corey Gauff ha detto che lui e sua moglie Candi lo sono stati, il che allevia alcune preoccupazioni e i regimi di test.

“Quell’ora fuori dalla bolla fa un’enorme differenza”, ha detto.

Candi Gauff non stava viaggiando con suo marito e sua figlia all’inizio della stagione sulla terra battuta, ma si è unita a loro per il Roland Garros, lasciando i due figli più giovani dei Gauff a casa a Delray Beach, in Florida, con i nonni. “È bello averla qui”, ha detto Coco Gauff.

Corey Gauff ha affermato che Coco beneficia della presenza di sua madre e anche della sua esperienza. Candi Gauff era un ostacolista ed eptatleta allo stato della Florida.

“Ha bisogno di sua madre”, ha detto. “Le ragazze adolescenti hanno bisogno della loro madre, perché sono loro che le aiutano a diventare giovani donne e le aiutano ad affrontare le cose e le pressioni e, naturalmente, mia moglie era un’atleta di livello mondiale, quindi comprende le pressioni e la disciplina e la preparazione e nutrizione e tutta la fisiologia che ne consegue. È meglio che glielo dica sua madre piuttosto che suo padre che glielo dice”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *