Badou Jack ferma Dervin Colina su Mayweather-Paul Undercard


Dervin Colina è venuto a combattere.

Il 33enne venezuelano ha colpito duramente la faccia di Badou Jack alla fine del primo round del loro incontro dei pesi massimi leggeri. Jack, che originariamente doveva affrontare Jean Pascal e che ha vinto titoli mondiali in due classi di peso, ha battuto ciglio.

Ma Colina, un sostituto in ritardo di Pascal, che è stato graffiato dalla carta di domenica dopo un test antidroga positivo, non ha potuto fare molto con un operatore di livello mondiale come Jack, che lo ha pedinato dalla campana di apertura.

All’inizio del quarto, Jack ha fatto cadere Colina con una mano destra diretta alla testa, e poi lo ha atterrato di nuovo pochi minuti dopo con una mano destra alla gabbia toracica. Colina si rimise in piedi e continuò a combattere, anche toccando Jack con un montante destro, ma il veterano professionista lo travolse. Un’altra mano destra al corpo ha rimandato Colina sulla tela e, poiché era il terzo atterramento nel round, ha innescato un arresto automatico e misericordioso.

“Sono un pugile molto migliore di lui”, ha detto Jack sul ring in seguito. “Pubblicalo e tutto il resto arriverà”.

Colina, che combatte per la prima volta negli Stati Uniti, è ora 15-1. Il record di Jack migliora a 24-3-3. Ha detto dopo la lotta che ha intenzione di passare al cruiserweight, con il suo limite di 200 libbre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *