La California concede il permesso di crociera per viaggi di passeggeri in veicoli senza conducente

La California Public Utility Commission (CPUC) ha detto venerdì (pdf) ha autorizzato Cruise, società di veicoli a guida autonoma di proprietà della General Motors, a fornire un servizio passeggeri senza conducente al pubblico a bordo dei suoi robotaxi.

La CPUC ha affermato che Cruise è il primo concorrente nel suo programma pilota senza conducente, che consente alle aziende di effettuare test ride su veicoli senza conducente. Secondo i termini del programma, Cruise non può addebitare ai passeggeri le corse e la società deve presentare rapporti trimestrali al CPUC sulle operazioni dei veicoli.

Cruise ha testato i suoi veicoli senza conducente a San Francisco e il mese scorso chiesto un permesso che consentirà all’azienda di addebitare corse e consegne autonome nella zona. L’azienda ha presentato lo scorso anno la sua Cruise Origin, un prototipo di veicolo senza volante, pedali o controlli tipicamente associati alla guida umana. È previsto l’inizio della produzione nello stabilimento GM di Detroit-Hamtramck a partire da inizio 2023. Attualmente, la maggior parte di I veicoli di prova senza conducente di Cruise sono Chevrolet Bolt EV.

Oltre a Crociera, altre sette società, che includono lo spin-off di Google Waymo, Zoox, di proprietà di Amazon e Aurora, hanno i permessi CPUC per testare i veicoli senza conducente sulle strade della California, ma solo Cruise è autorizzato a fornire corse ai passeggeri senza conducente a bordo.

In California, le aziende hanno bisogno di permessi sia dal CPUC che dal Dipartimento dei veicoli a motore dello stato per testare i veicoli senza conducente (e, infine, per far circolare i veicoli con passeggeri). Un totale di 55 aziende hanno permessi attivi dal DMV per testare i veicoli senza conducente in California, incluso Cruise, ma finora Nuro è l’unica azienda a ricevere un permesso di distribuzione dal DMV che le consente di far funzionare commercialmente i suoi veicoli autonomi in California. Tuttavia, quel permesso di schieramento non consente a Nuro di trasportare passeggeri.

A gennaio, Microsoft ha annunciato una partnership strategica a lungo termine con Cruise e ha affermato di unirsi a un round di finanziamento di $ 2 miliardi che ha spinto la valutazione di Cruise a $ 30 miliardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *