Recensione Yoto Player: un simpatico altoparlante per bambini a forma di cubo

La domanda spinosa di quanto tempo davanti allo schermo i bambini dovrebbero avere incombe su ogni genitore come una nuvola di pioggia. Che le preoccupazioni siano esagerate o meno, trovare attività alternative per i bambini si sente importante. C’è un mondo di giochi e gadget progettati per liberare i tuoi piccoli dalla tirannia del touchscreen, ma pochi mantengono questa promessa. Inserisci il Giocatore Yototo.

È un altoparlante wireless, ma ciò che lo distingue è che puoi acquistare audiolibri su schede fisiche. Il tuo bambino inserisce queste schede nella parte superiore dello Yoto Player per iniziare ad ascoltare, come inserire una cartuccia nelle console per videogiochi della vecchia scuola. Non è solo per audiolibri, ma anche meditazioni e storie del sonno, stazioni radio a misura di bambino, podcast e suoni rilassanti per dormire. Tutto questo avviene senza uno schermo in vista: c’è solo un simpatico display pixel-art che funge anche da orologio.

È rivolto ai bambini dai 3 ai 12 anni, quindi ho chiesto l’aiuto di mia figlia di 8 anni per testare lo Yoto Player. Si è innamorata all’istante.

Cubo audio super carino

Aiuta che Yoto Player sia così carino. È un cubo beige con un cuneo sul retro che lo fa sembrare una piccola casa se lo metti a faccia in giù. La parte anteriore presenta un display pixel art colorato con pulsanti arancioni in alto a sinistra e a destra che fungono da scorciatoie personalizzabili (ne parleremo più avanti). Accendilo con il pulsante nell’angolo in basso a destra.

Fotografia: Simon Hill

Il bordo attorno alla forma a cuneo sul retro può illuminarsi in diversi colori per fungere da luce notturna, il che è un bel vantaggio. Ci sono griglie per altoparlanti su entrambi i lati, uno slot nella parte superiore per inserire le carte e una rientranza circolare nella parte inferiore che si collega magneticamente con il caricabatterie incluso: funziona a batteria in modo che tuo figlio possa portarlo in giro per casa. Pesa poco più di un chilo ed è comodo da maneggiare per i bambini. La plastica morbida di cui è fatta sembra che possa sopravvivere alle dita appiccicose e a qualche strana caduta,

Mia figlia si è subito innamorata della pixel art sul davanti, che mostra l’ora corrente per impostazione predefinita e cambia per mostrare le immagini correlate quando si riproducono i contenuti. Questa è la vera attrazione qui: Yoto Player supporta un’ampia raccolta di audiolibri e ognuno è collegato a un carta di plastica è circa la dimensione di una carta di credito.

La libreria è solida, con contenuti che spaziano da classici come Winnie the Pooh e le opere di Julia Donaldson per i più piccoli a Diario di Wimpy Kid, Isola del tesoroe Roald Dahl per quelli leggermente più grandi. I prezzi per queste carte variano da $ 6 a $ 12, che inizialmente pensavo fossero costosi, ma sono alla pari con i prezzi degli audiolibri di Audible.

La bellezza del sistema di carte è che i tuoi figli possono semplicemente selezionare la storia che vogliono ascoltare e inserire la carta per ascoltarla. Ognuno viene fornito in una custodia con un adesivo sul retro in modo da poterlo attaccare al muro. Abbiamo una raccolta di audiolibri su Audible, ma se mia figlia vuole ascoltare una storia, deve chiedercelo. Le carte fisiche con Yoto Player danno un po’ di libertà anche ai bambini più piccoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *