Nuovi incentivi sui vaccini, spedizioni di dosi in eccesso e altre notizie sul coronavirus

Aumentano i nuovi incentivi vaccinazioni, gli Stati Uniti iniziano a inviare dosi in eccesso e l’UE inizia a utilizzare i certificati di viaggio Covid. Ecco cosa dovresti sapere:

Vuoi ricevere questa carrellata settimanale e altre notizie sul coronavirus? Iscriviti Qui!

Titoli

I casi scendono ai minimi storici negli Stati Uniti poiché i nuovi incentivi spingono più persone a ottenere i loro colpi

I conteggi confermati dei casi di coronavirus negli Stati Uniti sono ora i i più bassi sono stati da marzo 2020. E gli esperti affermano che è improbabile che il Paese vedrà un’impennata quest’estate, grazie all’aumento dei tassi di vaccinazione. Ad oggi, Il 63% degli adulti americani hanno ricevuto almeno un colpo, e il presidente Biden ha recentemente delineato un piano aggressivo per raggiungere il suo obiettivo di avere il 70% almeno in parte vaccinato entro il 4 luglio. Ha esortato gli americani a prendere il vaccino e convincere anche gli altri, e ha evidenziato incentivi per coloro che lo fanno, come la possibilità per un anno di voli gratuiti o biglietti gratuiti per il Super Bowl.

Ultimamente, molti stati e aziende hanno introdotto i propri concorsi a premi per le persone che hanno ricevuto un colpo. Questi vanno dalla promessa di una birra gratis alla possibilità di vincere $ 1 milione, e sembrano funzionare. In Ohio, ad esempio, le vaccinazioni settimanali stavano diminuendo del 25% fino a quando il governatore non annunciò che cinque persone avrebbero vinto $ 1 milione ciascuna in una lotteria per i vaccinati.

Gli Stati Uniti inviano la loro prima spedizione di vaccini Covid-19 in eccedenza ai paesi che ne hanno bisogno

Ieri gli Stati Uniti hanno inviato la loro prima spedizione di vaccini Covid-19 ai paesi bisognosi e hanno delineato come sarà condividere il suo surplus con il resto del mondo. Tre quarti dei primi 25 milioni di dosi da inviare saranno assegnati attraverso l’iniziativa Covax dell’Organizzazione mondiale della sanità, che invia vaccini ai paesi più poveri del mondo. La prima priorità per questi scatti sarà l’America Latina e i Caraibi, il Sud e Sud-Est asiatico e l’Africa. Dopodiché, i colpi andranno nei luoghi che hanno fatto richieste alla Casa Bianca, tra cui India e Gaza. La Casa Bianca ha chiarito che non ci saranno vincoli a queste spedizioni.

Con l’aumento dei casi in tutto il mondo, la necessità di una distribuzione migliore e più equa dei vaccini è sempre più urgente. All’inizio di questa settimana, l’OMS ha approvato il vaccino dalla cinese Sinovac da inviare tramite Covax. Lo scatto è facile da memorizzare e potrebbe incidere notevolmente sulla domanda mondiale di scatti.

L’UE si prepara per i viaggi estivi nonostante le preoccupazioni sulle varianti

La scorsa settimana, sette paesi dell’UE hanno iniziato a utilizzare la regione Certificato Verde Digitale, che indica se qualcuno è stato completamente vaccinato, guarito dal Covid-19 o è risultato negativo nelle ultime 72 ore. Il certificato è gratuito e dovrebbe essere utilizzato in tutti i 27 paesi dell’UE entro il 1° luglio.

Ma il percorso verso i viaggi estivi non è stato uniformemente regolare in tutto il continente. Questa settimana, il Regno Unito ha cambiato le sue linee guida su viaggio in Portogallo, cogliendo di sorpresa alcuni vacanzieri. Il paese è stato designato come destinazione “ambra” piuttosto che “verde”, il che significa che i viaggiatori avrebbero dovuto mettere in quarantena per 10 giorni al loro ritorno nel Regno Unito. I funzionari hanno affermato che questo passaggio deriva in parte dalla preoccupazione che i viaggiatori possano portare più varianti nel paese quando tornano a casa. Questa decisione arriva poco dopo che il Regno Unito ha annunciato che avrebbe lanciato un nuovo sistema di “radar pandemico globale” per tracciare in modo più efficace le varianti di Covid e le nuove malattie emergenti.

Distrazione quotidiana Daily

Trovare attività che piaceranno a tutta la famiglia può essere difficile, soprattutto quando tutti sono diversamente abili. Ma i controller di gioco adattivi consentono a tutti di giocare ai videogiochi insieme contemporaneamente.

Qualcosa da leggere

Negli anni ’70, Hewlett-Packard uscì con un ossimetro che ora sarebbe considerato un dinosauro tecnologico. Ma per molti versi, è più avanzato di quelli oggi sul mercato: ha funzionato in modo equo, indipendentemente dal colore della pelle, dal sesso o dallo stato di disabilità. Allora perché i modelli più avanzati di oggi non soddisfano gli stessi standard?

Controllo sanitario

Sia che tu abbia intenzione di crogiolarti al sole o rinfrescarti al chiuso quest’estate, ecco alcuni dei nostri giochi da tavolo a tema naturale preferiti da giocare che ti faranno entrare nello spirito della stagione.

Una domanda

In che modo la pandemia ha cambiato la comunità dell’homeschooling negli Stati Uniti?

Lo scorso autunno, i genitori di tutto il paese che erano stanchi dell’apprendimento a distanza ma diffidenti nel rimandare i propri figli nelle classi hanno deciso di prendere le lezioni nelle proprie mani. Ora alcuni hanno intenzione di mantenerlo anche dopo la pandemia. Sebbene gli homeschoolers in America siano stati stereotipicamente bianchi e isolazionisti, un’ampia fascia di famiglie ha colto l’opportunità di personalizzare l’apprendimento dei propri figli nell’ultimo anno, spesso con l’aiuto della tecnologia. Le comunità virtuali, in particolare quelle basate su gruppi culturali e razziali, sono state fondamentali per attrarre e informare un insieme più ampio di famiglie sull’educazione dei propri figli.


Altro da WIRED su Covid-19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *