Perché è impossibile essere nostalgici di più Brangelina


Emerson Miller/2021 Warner Bros. Entertainment Inc.

Il suo ultimo film, il thriller Coloro che mi desiderano Morto-con Jolie nei panni di un intrepido vigile del fuoco, il tipo di ruolo da furba e tosta che può mangiare a colazione, aperto nei cinema e presentato in anteprima su HBO Max a maggio, e recita in Terra dei nomadi direttore Chloe Zhaol’imminente aggiunta al Marvel Cinematic Universe, gli eterni, in uscita nelle sale il 5 novembre.

Ma mentre la vincitrice dell’Oscar si è tenuta occupata, ha recentemente riconosciuto di non avere altra scelta che modificare le sue priorità di carriera per il momento.

“Amo dirigere, ma ho avuto un cambiamento nella mia situazione familiare che non mi ha permesso di dirigere per alcuni anni”, Jolie detto Intrattenimento settimanale ad aprile, senza entrare nei dettagli ma senza bisogno di spiegare cosa intendesse. “Avevo solo bisogno di fare lavori più brevi ed essere a casa di più, quindi sono tornato a fare alcuni lavori di recitazione. Questa è davvero la verità”.

Quelli che mi vorrebbero morto è stato filmato pre-COVID, quindi i bambini sono andati con lei ad Albuquerque, nel Nuovo Messico, per le riprese, ma hanno anche fatto alcuni voli avanti e indietro per Los Angeles per vedere il loro papà.

All’inizio della pandemia lo scorso marzo, una fonte vicina alla famiglia ha detto a E! News, “Tutti i bambini sono a casa con Angelina, ma hanno continuato a vedere Brad e ad andare a fare le loro visite regolari”.

La covata Jolie-Pitt è abituata ad essere in movimento, la loro mamma giramondo è sempre stata intenzionata a far sì che i suoi figli fossero veri cittadini del mondo. Tuttavia, non sorprende che dover stare vicino a casa per la maggior parte del 2020 sia stata una sfida molto più difficile per la madre che per loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *