Le chat di Twitch stanno per diventare più caotiche con le emote animate

Twitch ha annunciato venerdì alcuni grandi aggiornamenti alle emote, incluso il fatto che le emoticon animate saranno presto disponibili sulla piattaforma di live streaming.

Le emote sono una parte enorme dell’esperienza di Twitch. Sono ovunque nelle chat di Twitch e i partner e gli affiliati di Twitch possono offrire agli iscritti emoticon personalizzate che possono essere utilizzate nelle chat su altri canali. Ogni utente su Twitch ha anche accesso a una serie di emoticon globali, come il drago di Komodo dalla bocca larga “PogChamp” che viene spesso spammato nelle chat per esprimere clamore.

Al momento, però, tutte le emoticon sono statiche, quindi le emoticon animate potrebbero offrire agli streamer nuovi modi per rendere le loro chat ancora più vivaci (o caotiche, a seconda della chat). I partner di Twitch potranno offrire fino a cinque emoticon animate come vantaggi per i loro abbonati. Se gli streamer non vogliono creare emoticon nuove di zecca, possono anche scegliere di applicare uno dei sei diversi effetti animati a quelli esistenti, come scuotimento, rotazione o un effetto multicolore simile a un rave.

Twitch prevede di consentire ai partner di offrire emoticon animate in poche settimane e prevede che gli affiliati saranno in grado di farlo entro la fine di quest’anno. E se tu come spettatore non vuoi affatto vedere le emoticon animate, potrai disattivarle.

Gli streamer di Twitch stanno anche ottenendo un nuovo modo per offrire emoticon personalizzate a più persone. Invece di rendere disponibili emoticon personalizzate esclusivamente agli abbonati a pagamento, Twitch consentirà agli streamer di offrire fino a cinque emoticon personalizzate anche ai follower. (Seguire un canale, a differenza dell’iscrizione, è gratuito.) Quelle emoticon potrebbero essere un bel vantaggio per incoraggiare gli spettatori a premere il pulsante Segui, ma a differenza delle emoticon che ottieni come abbonato, che puoi usare in qualsiasi altra chat su Twitch, uno streamer Le emote dei follower possono essere utilizzate solo nella chat di quello streamer.

Le emote dei follower saranno disponibili per selezionare partner e affiliati in beta a fine giugno, dice Twitchtch Il Verge, e l’azienda spera di iniziare a distribuire le emoticon dei follower in modo più ampio entro la fine dell’anno.

Twitch sta inoltre introducendo un nuovo modo per gli streamer di gestire meglio le proprie emote, anche quelle non attive, che Twitch chiama Libreria. Twitch prevede di implementare la libreria in fasi, con tutti i partner e alcuni affiliati che la otterranno alla fine di giugno, afferma la società. Tutti i partner e tutti gli affiliati dovrebbero avere accesso entro pochi mesi, secondo Twitch.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *