Il prossimo iPad Pro di Apple ha la ricarica wireless e un retro in vetro: rapporto

Apple sta lavorando a una nuova versione dell’iPad Pro con ricarica wireless, secondo a nuovo rapporto su Bloomberg. Per accogliere la tecnologia, secondo quanto riferito, Apple passerà a un retro in vetro per i nuovi modelli, invece dell’alluminio che si trova sul retro di ogni iPad rilasciato finora.

Si dice che Apple stia testando un sistema di ricarica magnetica per il nuovo iPad Pro simile al connettore MagSafe introdotto con la gamma di telefoni iPhone 12 lo scorso anno. Apple potrebbe anche includere la ricarica wireless inversa nel nuovo iPad Pro, secondo il rapporto, che consentirebbe all’iPad di fungere da punto di ricarica wireless stesso.

Apple ha appena rilasciato il nuovo iPad Pro M1 con il suo display Mini LED e, secondo quanto riferito, il modello di ricarica wireless non sarà pronto fino al prossimo anno. Tuttavia, Bloomberg afferma anche che Apple rilascerà un iPad Mini ridisegnato nel 2021 con cornici dello schermo più strette. Non è chiaro se passerà a Face ID come l’iPad Pro o al Touch ID sul pulsante di accensione come l’iPad Air: il rapporto di Bloomberg afferma solo che “è stata testata anche la rimozione del pulsante home”.

Oltre al nuovo iPad Mini, si dice che Apple stia anche pianificando di rilasciare una versione più sottile dell’iPad da 10,2 pollici. Entrambi i prodotti dovrebbero essere rilasciati verso la fine dell’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *