Dell ha interrotto la produzione dell’amplificatore grafico Alienware, la sua GPU esterna

Di recente abbiamo notato che gli X15 e X17 appena annunciati di Alienware sono sottili e laptop da gioco vagamente leggeri mancano vistosamente di una porta – e non è perché sono sottili e leggeri, a quanto pare. Alienware ha appena confermato di The Verge che ha interrotto la GPU esterna Alienware Graphics Amplifier, quindi questi laptop non avranno più bisogno di quella porta proprietaria. La società non sta dicendo se offrirà una futura eGPU, ma ci ha indicato invece quelle Thunderbolt standard.

L’Alienware Graphics Amp è stato introdotto per la prima volta nel 2014 per $ 299 e progettato per essere un compagno dell’Alienware 13 di fascia media dell’azienda, dandogli la stragrande maggioranza della potenza di una scheda grafica desktop più quattro porte USB extra full-size quando è agganciato. Mi è piaciuta abbastanza la combo. Ma nel corso degli anni, Alienware ha aggiunto la porta praticamente a tutti i laptop (e ad alcuni dei suoi desktop più compatti, come il mini-tower Alienware X51 e il PC di dimensioni console Alienware Alpha R2) che ha rilasciato, incluso l’ammiraglia Area-51M dell’azienda che era progettato per avere aggiornamenti integrati propri.

Con un alimentatore da 460 W incluso dedicato interamente alla GPU e un prezzo che scendeva a $ 199 e occasionalmente a $ 150, l’amplificatore è riuscito a rimanere competitivo per un bel po’ nel mercato abbastanza di nicchia delle eGPU, che generalmente utilizzano porte Thunderbolt 3 indipendenti dal produttore anziché cavi proprietari (e spesso possono caricare anche il laptop).

Non è chiaro quando Alienware abbia interrotto la produzione dell’amplificatore. La Wayback Machine mostra era ancora attivo a novembre 2020 e Dell è stato aggiornato per l’ultima volta la sua pagina di supporto nell’aprile 2021, senza aggiungere compatibilità per l’ultima ondata di schede grafiche Nvidia e AMD.

I nuovi Alienware M15 R5 e M15 R6 omettono anche la porta dell’amplificatore grafico. Sarà interessante vedere se questa è la fine dei sogni di Alienware di laptop aggiornabili; certamente l’amplificatore è durato molto più a lungo dell’idea di offrire nuovi chip per il gigantesco laptop Area-51m.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *