Venmo ora ti consente di rendere privata la tua lista di amici

Venmo ha aggiunto nuovi controlli sulla privacy per gli elenchi di amici a seguito di un incidente sbalorditivo in cui Notizie BuzzFeed è stato in grado di rintracciare l’account Venmo del presidente Joe Biden a causa dei protocolli di privacy che trapelano dall’app. Scoperto il ricercatore di app Jane Manchun Wong prima venerdì che Venmo stava lavorando sui nuovi controlli.

“Stiamo costantemente evolvendo e rafforzando la piattaforma Venmo per tutti i nostri clienti. Come parte di questi sforzi in corso, stiamo migliorando i nostri controlli in-app fornendo ai clienti la possibilità di selezionare un’impostazione pubblica, riservata agli amici o privata per la loro lista di amici”, ha detto un portavoce di Venmo in una nota Il Verge.

Per trovare i nuovi controlli, tocca l’icona dell’hamburger nel feed principale, quindi tocca “Impostazioni”, “Privacy”, quindi “Elenco amici”. Il menu Elenco amici è apparso per me e per un altro Verge membro dello staff mentre stavo scrivendo questo articolo, quindi se non ti è ancora stato presentato, tieni duro.

Nel nuovo menu, puoi scegliere se desideri che il tuo elenco di amici sia pubblico, visibile agli amici o privato. Puoi anche scegliere se vuoi apparire o meno nell’elenco degli amici di altri utenti.

I nuovi interruttori risolvono un importante buco nella privacy in Venmo noto da anni: in precedenza non c’era modo di mantenere privato il tuo elenco di contatti Venmo, il che significa che potevi vedere l’elenco dei contatti di qualsiasi altro utente sulla piattaforma. Il buco era abbastanza grave che dopo una breve menzione di Biden che usava Venmo in un recente New York Times profilo, Notizie BuzzFeed è stato in grado di rintracciare il conto del presidente in meno di 10 minuti. La pubblicazione ha anche trovato i conti per molti nella sua cerchia ristretta.

Mentre sei nelle tue impostazioni sulla privacy, ti consiglio anche di impostare il tuo feed Venmo su privato.

Correzione: chiarito che le precedenti impostazioni degli amici di Venmo includevano un difetto di privacy, non un difetto di sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *