Semplici modi per vendere, donare o riciclare le tue cose

Dei mercati più recenti là fuori, Swappa è uno dei sistemi più raffinati e professionali quando si tratta di cambiare qualsiasi cosa elettronica: nel caso dei telefoni, è sufficiente fare clic su alcuni pulsanti per indicare quale modello si desidera vendere. OfferUp rende il processo di vendita di qualsiasi cosa dal tuo telefono molto semplice (basta scattare una foto e compilare un modello) mentre Poshmark è una buona scommessa per i capi di abbigliamento.

Se sei felice di spostare qualcosa a livello locale, allora Facebook Marketplace e Porta accanto sono due delle opzioni più popolari. Non raggiungerai tutte le persone che faresti su eBay, ma probabilmente avrai un’esperienza di vendita più semplice e rapida per la maggior parte del tempo: questi tipi di piattaforme sono ideali se sei più preoccupato della convenienza che del profitto e È semplice iniziare con entrambi.

Dai via le tue cose

Entra nella rete di Freecycle per regalare le tue cose.

David Nield tramite Freecycle

Se ti senti caritatevole, hai davvero poco tempo o entrambi, allora considera la possibilità di regalare le tue cose. Non avrai tanti soldi alla fine, ma è certamente veloce: le persone prenderanno quasi (ma non del tutto) qualsiasi cosa se è gratis, e probabilmente ci saranno risorse che puoi usare nella tua zona per fare donazioni.

Puoi elencare gratuitamente i tuoi beni indesiderati Craigslist, Marketplace di Facebook, e Porta accanto, che abbiamo già menzionato. Tutte e tre queste piattaforme sono suddivise in regioni locali e non dovrebbe volerci troppo tempo per trovare qualcuno nel quartiere che è disposto a toglierti degli oggetti.

Dato che non ci sono soldi che cambiano le mani, non devi essere così attento in termini di accuratezza del tuo annuncio e della qualità delle foto: la persona che prende il tuo articolo non chiederà un rimborso, dopotutto —Ma è comunque cortese descrivere accuratamente quello che hai e le condizioni in cui si trova.

La rete Freecycle vale anche la pena dare un’occhiata se hai qualcosa da regalare. Ancora una volta, la piattaforma è suddivisa in regioni locali e puoi sfogliare gli elenchi per gli articoli che le persone stanno cercando per vedere se hai una corrispondenza o pubblicare un elenco che descrive ciò che stai cercando di regalare e vedere se trovi qualcuno che ti prende.

Le organizzazioni di beneficenza locali sono un’altra opzione a tua disposizione, ma assicurati di controllare cosa sono e non accettano prima di guidare un furgone carico di merci in un negozio. Il sito web del tuo ente di beneficenza preferito dovrebbe essere in grado di dirti dove si trova il tuo negozio o punto di consegna locale e tutte le linee guida che devi conoscere quando si tratta di donare articoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *