Recensione di Apple iPad Pro (2021, M1): sovraccarico di energia

Il cursore che Apple ha aggiunto l’anno scorso ha notevolmente migliorato la mia precisione nella selezione del testo e ha contribuito a far sembrare l’iPad Pro più simile a un laptop, ma in generale mi trovo a lavorare più lentamente. Avere a che fare con app mobili o persino passare da un’app all’altra, dal momento che non puoi averle tutte in background come in macOS, può richiedere molto tempo.

Non sto dicendo che voglio che Apple converta iPadOS in macOS. L’iPad è un tablet senza rivali. Alla fine della giornata riesco a rilassarmi e disegnare con la Apple Pencil o leggere le notizie prima di andare a letto (pessima idea). Trasformarlo in un sistema operativo desktop completo lo rovinerebbe. Ma Apple può fare molto per rendere il software esistente più simile a un desktop e sfruttare il processore più veloce, senza sacrificare ciò che rende la lavagna così eccezionale.

Per utenti esperti

Le altre due importanti nuove funzionalità qui sono la connettività 5G e la funzione Center Stage della fotocamera. Se opti per il modello 5G invece del solo Wi-Fi, sappi che probabilmente sarai connesso a 4G LTE la maggior parte del tempo. Il 5G è davvero scarso negli Stati Uniti in questo momento, e anche se puoi connetterti a una rete 5G, ci sono buone probabilità che la tua velocità di Internet non sarà molto più veloce di quella che hai già.

Center Stage è molto più utile di giorno in giorno. Imita una funzionalità dei dispositivi del portale di Facebook, in cui la fotocamera grandangolare cerca di tenerti nell’inquadratura se ti muovi davanti all’iPad durante le videochiamate. Sembra un po ‘inquietante, ma è davvero utile. Fa un ottimo lavoro rintracciare la mia faccia e posso vedere che è particolarmente utile per le persone che chattano in video mentre sono in cucina. È supportato in FaceTime e seleziona software di videoconferenza di terze parti, come Zoom. Si è attivato automaticamente quando sono passato alla mia prima riunione Zoom con il tablet e puoi disattivarlo nell’app Impostazioni se non ti piace. Si spera che altri sviluppatori aggiungeranno presto il supporto.

Questa funzione compensa il posizionamento sul lato sinistro della fotocamera selfie dell’iPad Pro, ma vorrei che l’obiettivo fosse posizionato al centro in orientamento orizzontale. Tende ancora a guardare come se fossi rivolto lontano dalla persona con cui sto chattando in video.

Per quanto riguarda il resto dell’iPad Pro, è come al solito. La batteria dura poco più di un’intera giornata lavorativa. (Ho raggiunto circa nove ore e mezza di tempo sullo schermo.) Non sembra diverso, la fotocamera lidar è lì se vuoi controllare app e giochi di realtà aumentata e la configurazione a quattro altoparlanti suona ancora eccellente. Il mio unico desiderio? Più porte! Se vuoi che sia più simile a un computer, riporta il jack per le cuffie. Aggiungi un’altra porta USB-C! Forse un lettore di schede SD? Piuttosto per favore?

Se stai deliberando su un nuovo iPad, salterei l’11 pollici. Se vuoi un iPad di medie dimensioni, risparmia i soldi e scegli l’iPad Air. Questo è il tablet che consiglierei alla maggior parte delle persone che vogliono portare a termine un po ‘di lavoro mentre lo usano anche per l’intrattenimento. Se i tuoi scopi sono esclusivamente per quest’ultimo, allora resta con l’iPad da $ 330.

A $ 1.099 senza contare gli accessori, è difficile dire chi dovrebbe acquistare l’iPad Pro da 12,9 pollici. Forse vuoi la grande tela per la tua arte digitale, o forse vuoi la potenza pura per il rendering digitale. Ad ogni modo, non c’è nient’altro di simile in questo momento, e sospetto che stia per migliorare ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *