Come eseguire il backup della vita digitale: dischi rigidi, strumenti basati su cloud e suggerimenti

Anche all’interno dei marchi, tuttavia, alcune unità sono migliori di altre. Molti di noi qui nel team di Gear hanno avuto fortuna con i dischi rigidi Western Digital. Mi piace questo modello da 4 terabyte ($ 90 su Amazon, $ 95 a Target), di cui stasera verrà eseguito il backup di questo stesso articolo (viene eseguito il backup nel cloud durante la digitazione, ne parleremo tra un minuto). Se non ti dispiace un fattore di forma più grande, c’è una versione “desktop” da 6 terabyte di Western Digital che non è molto di più ($ 141 su Amazon, $ 155 a Walmart).

Una cosa bella dell’acquisto di un’unità per il backup dei dati è che non devi preoccuparti della velocità dell’unità. Anche un disco lento a 5.400 giri / min va bene. Queste unità più lente sono più economiche e poiché il software di backup viene eseguito in background, probabilmente non noterai la velocità inferiore.

Ottieni la più grande unità di backup che ti puoi permettere. I backup incrementali, che è il modo in cui funzionano tutti i buoni software di backup, risparmiano spazio su disco eseguendo il backup solo dei file che sono stati modificati dall’ultimo backup. Ma anche così, hai bisogno di un’unità più grande per i backup rispetto a qualsiasi cosa sia nel tuo PC. Una buona regola pratica è ottenere un’unità di backup che sia due o anche tre volte la dimensione dell’unità nel tuo computer.

Impostalo e dimenticalo

Un buon sistema di backup funziona senza che tu debba fare nulla. Se devi fare un backup, probabilmente non lo farai. Oggigiorno esiste un software in grado di automatizzare tutte le attività di backup.

Gli utenti Mac dovrebbero utilizzare Time Machine. È un software meravigliosamente semplice e forse il miglior motivo per acquistare un Mac. Apple ha buone istruzioni su come configurare Time Machine in modo che esegua backup giornalieri sul disco rigido esterno. Anche Time Machine è intelligente; eseguirà il backup solo dei file che sono stati modificati, quindi non consumerà tutto lo spazio su disco.

Windows 10 viene fornito con quello che Microsoft chiama “Backup”, ma manca della rifinitura dell’interfaccia di Time Machine e in realtà non sembra destinato ai backup giornalieri. Sebbene molte delle funzionalità di Time Machine siano in Backup, capirle non è per i deboli di cuore. Per ottenere un livello di semplicità a livello di Time Machine in Windows, dovrai rivolgerti a software di terze parti. Ho avuto fortuna con Macrium Reflect, che ha un’opzione gratuita che fa la maggior parte di ciò di cui hai bisogno.

Backup off-site: All-in-One

Il secondo backup che suggerisco è off-site. Nel “cloud” come lo chiamano i reparti di marketing, che è solo un altro modo per dire “sul computer di qualcun altro”. In questo caso, intendo un server in un data center lontano da casa tua. Questo è un backup che copre quell’orribile scenario di distruzione fisica. Ad esempio, una volta ho perso un laptop a causa di un fulmine (sì, avevo un dispositivo di protezione da sovratensione, è praticamente liquefatto), ma poiché i miei dati sono stati salvati nel cloud, sono stato in grado di recuperare tutto.

Quello che non vuoi è qualcosa come Dropbox, Google Drive o Sync.com. Questi sono tutti ottimi modi per condividere e sincronizzare i documenti, ma non sono buoni per i backup. Quando modifichi un file sul tuo computer, tali modifiche vengono sincronizzate con Dropbox. Ciò significa che se un file viene danneggiato, il danneggiamento viene quindi inviato a Dropbox e si estende a cascata attraverso tutti i tuoi backup. Non è quello che vuoi. Un buon backup non cambia mai. Copi il file e poi non viene mai più toccato.

Fortunatamente sono disponibili molte soluzioni di backup su cloud. Alcuni sono all-in-one: ti registri, scarichi l’app del servizio e il gioco è fatto. Questo è ciò che suggeriamo ai nuovi arrivati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.