Apple afferma che HomePod e HomePod Mini supporteranno l’audio senza perdita di dati dopo un aggiornamento futuro

In un nuovo documento di supporto sul suo sito Web, Apple si tuffa un po ‘più a fondo nei dettagli intorno al prossimo lancio di audio lossless su Apple Music.

Apple ora afferma che sia HomePod che HomePod Mini supporteranno l’audio senza perdita di dati dopo un futuro aggiornamento del software. Questa sarà una buona notizia per le persone che hanno investito in uno o un paio di altoparlanti intelligenti di Apple. Due HomePod raggruppati in stereo riproducono una sorgente senza perdite? Sì, suonerà meraviglioso. Tuttavia, Apple non ha ancora fornito alcun calendario per il rilascio di questo aggiornamento software.

Il documento chiarisce inoltre che Apple TV 4K supporterà solo audio lossless standard quando i file ALAC saranno disponibili a giugno. Apple ha affermato che nella maggior parte dei casi, il livello “Hi-Res Lossless” richiederà dispositivi esterni come un DAC USB.

Apple utilizza il documento per pubblicizzare il proprio “impegno” nel fornire ai clienti la migliore esperienza di ascolto possibile. Parla sia di AAC – sostenendo che il formato è diventato “praticamente indistinguibile dalla registrazione in studio originale” con l’evoluzione dei metodi di codifica – e della sua iniziativa Apple Digital Masters. Continuo a pensare che Apple sia molto più entusiasta dell’audio spaziale e dei mix Dolby Atmos in arrivo su Apple Music rispetto a qualsiasi cosa abbia a che fare con lo stesso lossless.

Il documento ribadisce anche quanto detto da Apple The Verge all’inizio di questa settimana per quanto riguarda gli AirPods Max: quando si ascolta l’audio tramite il cavo da Lightning a 3,5 mm, la società dice che suonerà fantastico, ma tecnicamente non sarà “senza perdite” a causa di una conversione da analogico a digitale che si verifica nel cavo. Apple conferma ancora una volta che la qualità senza perdita di dati sarà esclusiva di Apple Music:

Posso scaricare di nuovo i miei acquisti iTunes in modalità lossless?

Se ti iscrivi ad Apple Music, puoi scaricare di nuovo la musica senza perdita di dati solo dal catalogo di Apple Music.

La risposta semplice alla domanda così come è stata scritta è davvero un “no” piatto, ma ovviamente Apple vuole spingere le persone verso il suo servizio di abbonamento. Apple Music offrirà oltre 20 milioni di brani in qualità senza perdita di dati al lancio a giugno e il totale raggiungerà oltre 75 milioni entro la fine del 2021.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *