StudioDock di Kensington da $ 399 non si adatta al nuovo iPad Pro da 12,9 pollici leggermente più spesso

StudioDock di Kensington, l’hub desktop di fascia alta da $ 399,99 per iPad Pro che è stato rilasciato all’inizio di quest’anno, non è compatibile con il nuovo modello da 12,9 pollici in arrivo nei negozi oggi. Un rappresentante di Kensington ha confermato la notizia a The Verge, dicendo che è perché il nuovo iPad Pro è più spesso di 0,5 mm rispetto ai modelli 2018 e 2020.

StudioDock utilizza una piastra di montaggio magnetica ruotabile per fissare l’iPad quando è collegato tramite USB-C, espandendo la sua connettività con porte USB-A, Ethernet e HDMI extra. Sebbene l’unica differenza tra le versioni StudioDock per iPad Pro da 12,9 pollici e 11 pollici sia la dimensione della piastra di montaggio, Kensington afferma che non sarà sostituibile dall’utente. Invece, la società prevede di rilasciare una SKU completamente nuova per adattarsi all’iPad Pro da 12,9 pollici del 2021.

Il nuovo iPad Pro da 11 pollici dovrebbe essere inalterato, perché le sue dimensioni sono le stesse del modello dell’anno scorso. La versione da 12,9 pollici, invece, è leggermente più spessa perché utilizza un nuovo display più avanzato con tecnologia Mini LED. La stessa Apple ha avvertito che la sua tastiera magica 2020 “potrebbe non adattarsi perfettamente” all’iPad Pro da 12,9 pollici del 2021 a causa di questa differenza di spessore, anche se abbiamo scoperto che funzionava bene nella nostra recensione.

Nessuna fortuna per StudioDock: dovrai acquistarne uno nuovo se desideri aggiornare il tuo iPad. Questo non era del tutto imprevedibile e ho avvertito della possibilità durante la revisione di StudioDock a marzo perché i nuovi modelli di iPad Pro sembravano in ritardo. Ma l’incompatibilità è un peccato per un prodotto così costoso, soprattutto perché è stato appena rilasciato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.