Anche Apple HomePod e HomePod Mini non possono riprodurre Apple Music senza perdite

Oggi abbiamo appreso che le cuffie AirPods Max ultra premium di Apple da $ 550 non sono pronte per il nuovo catalogo audio lossless in arrivo su Apple Music il mese prossimo e non sono le sole. Apple conferma di The Verge che l’HomePod e l’HomePod mini non supporteranno nemmeno l’audio senza perdita di dati. (MacRumors ha confermato la stessa cosa con le fonti all’inizio di questo pomeriggio.)

La buona notizia è che HomePod e HomePod mini supporteranno davvero il nuovo prodotto dell’azienda spaziale esperienze audio, che dovrebbero fornire un audio più coinvolgente rispetto a un mix stereo standard o surround virtuale: eravamo piuttosto incuriositi a provare l’audio spaziale su AirPods Pro, e arriverà anche su Apple Music il mese prossimo in un modo più grande.

E, afferma Apple, non è come se nessuno di questi dispositivi non riesca a riprodurre completamente le tracce senza perdita di dati. Semplicemente non li giocheranno con una qualità senza perdite.

Tuttavia, sembra un motivo in più per cui Apple dovrebbe davvero prendere in seria considerazione la possibilità di una svendita per l’HomePod originale, che è in qualche modo ancora disponibile per $ 300 mesi sempre più difficili da giustificare dopo essere stato ufficialmente interrotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *