Rombauer vince il Preakness 2021, superando lo spirito di Medina


BALTIMORA – Sabato Medina Spirit ha corso contro più di nove rivali in pista. Stava affrontando un ex presidente che lo aveva definito “un drogato”, fumetti a tarda notte e un pubblico scettico sul suo talento naturale dopo aver vinto il Kentucky Derby due settimane fa, ma dopo aver fallito un test antidroga.

Per un miglio e tre sedicesimi, Medina Spirit ha fatto il giro di Pimlico Race Course, guidando per gran parte di esso. Ma così tante cose erano in bilico: la reputazione del puledro; un altro record per il suo allenatore assente, Bob Baffert; e la credibilità di uno sport vecchio e malconcio che ha molto bisogno di cambiare.

Alla fine, quel carico era troppo pesante per Medina Spirit.

Invece, un puledro dal tiro lungo di nome Rombauer rotolò lungo la corsia come un battello fluviale scatenato su una corrente a valle del fiume Mississippi e vinse per tre lunghezze e mezzo. Medina Spirit è passata al terzo posto e Midnight Bourbon è arrivato secondo.

Molti credono che abbia vinto il cavallo giusto. Gli addetti ai lavori delle corse purosangue, in particolare, tifavano per chiunque tranne che per Medina Spirit, dopo il test antidroga fallito del puledro.

Ciò non ha diminuito la sensazione di successo che l’allenatore di Rombauer, Michael McCarthy, o il suo fantino, Flavien Prat, hanno sentito nella cerchia del vincitore. McCarthy, un ex assistente dell’allenatore Todd Pletcher, ha combattuto le lacrime mentre ha assorbito l’enormità della sua prima vittoria in una gara Triple Crown.

“Va solo a dimostrarti che anche i piccoli giocatori possono avere successo”, ha detto McCarthy, che gestisce una modesta scuderia con sede in California. “È stata come un’esperienza fuori dal corpo.”

Per Prat, un francese, è stata una svolta da star ritardata.

Ha vinto il Kentucky Derby del 2019, una specie di. Massima sicurezza ha tagliato il traguardo davanti a lui a Churchill Downs quel primo sabato di maggio. Ma la massima sicurezza è stata squalificata per interferenza al turno di casa, e il puledro di Prat, Country House, è stato elevato al primo posto.

“Si sente diverso”, ha detto Prat. “Mi rendo conto di quanto sia importante.”

La vittoria di Rombauer ha zittito il circo che ha circondato il test positivo di Medina Spirit per il farmaco betametasone, un corticosteroide iniettato nelle articolazioni per ridurre il dolore e il gonfiore, e lo ha spostato a New York e al Belmont Stakes il mese prossimo.

I funzionari di Churchill Downs hanno chiarito che se un secondo campione avesse confermato la presenza del farmaco, il puledro sarebbe stato squalificato e Mandaloun, il secondo classificato, sarebbe stato dichiarato vincitore.

I risultati di quel campione non sono ancora noti e Baffert aveva il diritto di inviare il secondo campione a un laboratorio di sua scelta. Questo risultato dovrebbe essere noto nelle prossime settimane.

John Velazquez, che cavalcava Medina Spirit, venne in difesa del puledro dopo il Preakness. Sa che il suo quarto trionfo nel Derby è in pericolo. A 49 anni, Velazquez è a pari merito per la vittoria nel Derby con Bill Shoemaker ed è uno dietro Eddie Arcaro e Bill Hartack. Fino a quando non lo è.

“Non si è fermato”, ha detto Velazquez di Medina Spirit. “È appena stato battuto.”

E dov’era Baffert?

Il 9 maggio, dopo aver annunciato il fallimento del test antidroga, Baffert ha detto che non c’era modo che lui o il suo granaio avrebbero potuto essere responsabili per aver somministrato a Medina Spirit lo steroide, e ha promesso di essere trasparente. Ha rilasciato una serie di interviste televisive e radiofoniche, proponendo varie teorie su come il puledro fosse risultato positivo al betametasone.

Lunedì, Baffert ha criticato la sospensione da parte di Churchill Downs come “dura”, ha incolpato la “cultura dell’annullamento” per la controversia e ha detto che i funzionari delle corse erano fuori per prenderlo.

Martedì, tuttavia, ha riconosciuto di aver curato Medina Spirit per un’eruzione cutanea utilizzando un unguento antifungino chiamato Otomax, che conteneva betametasone, ogni giorno per diverse settimane.

Lo scorso autunno, dopo una serie di violazioni di farmaci di alto profilo – cinque in 13 mesi e 30 in totale – Baffert ha dichiarato di aver assunto il dottor Michael Hore, un veterinario presso l’Hagyard Equine Medical Institute di Lexington, Ky., Per garantire il rispetto delle regole e il benessere dei suoi cavalli. Nell’ultima settimana, tuttavia, l’avvocato di Baffert ha affermato che il veterinario, in effetti, non è mai stato assunto.

Così Baffert rimase in California ed evitò di chiedersi chi avesse prescritto il farmaco e per quanto tempo fosse stato applicato a Medina Spirit. Le foto mostrano che il farmaco è chiaramente etichettato sulla confezione dell’unguento. I veterinari hanno affermato che è usato principalmente per eliminare le infezioni all’orecchio su cani e altri piccoli animali.

Baffert ha rifiutato diverse richieste dal New York Times per rendere pubblici i record del suo puledro.

Invece, Medina è stata trattata come un puntaspilli la scorsa settimana.

Solo in uno sport senza autorità centrale e regole applicate a casaccio, Baffert ei proprietari di Pimlico potevano trovare un accordo per consentire test antidroga estesi come un modo per consentire al puledro di correre questo fine settimana. Tre cicli di sangue e urina sono stati prelevati da Medina Spirit per i test, che ha superato.

Mentre Baffert rimase in isolamento in California, un emotivo McCarthy interruppe la sua conferenza stampa con una frase che probabilmente è ormai familiare ai fan occasionali delle corse di cavalli di tutto il mondo.

Il suo tiro lungo 11-1 ha pagato $ 25,60 per una scommessa di $ 2, e l’assegno del primo posto di $ 600.000 ha portato il bankroll di Rombauer a più di $ 900.000 per i suoi proprietari, John e Diane Fradkin.

“Vado alla stalla dei test”, ha detto McCarthy, riferendosi al luogo in cui vengono prelevati i campioni di urina e sangue.

Chiunque ami le corse di cavalli sta trattenendo il fiato che quei test tornano puliti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *