Nuova guida alla maschera, scatti per adolescenti e altre notizie sul coronavirus

I problemi del CDC nuove linee guida per le persone vaccinate, i giovani adolescenti iniziano a ricevere iniezioni e la pandemia imperversa nell’Asia meridionale. Ecco cosa dovresti sapere:

Vuoi ricevere questa carrellata settimanale e altre notizie sul coronavirus? Iscriviti Qui!

Titoli

Il CDC afferma che gli americani completamente vaccinati possono rinunciare alle maschere nella maggior parte dei contesti

Lo hanno annunciato giovedì i Centers for Disease Control and Prevention americani completamente vaccinati può rinunciare al mascheramento e alla distanza sociale nella maggior parte degli ambienti interni ed esterni. Le maschere saranno ancora richieste per tutti i mezzi di trasporto pubblico e potrebbero essere ancora necessarie altrove a seconda delle leggi statali o locali e delle politiche sulle maschere delle singole aziende. Anche le strutture sanitarie, come un ospedale o uno studio medico, hanno le proprie linee guida. Il presidente Biden ha propagandato l’annuncio come una “pietra miliare” e ha esortato gli americani idonei che non sono ancora stati vaccinati. All’inizio di questa settimana, la sua amministrazione ha anche annunciato un nuovo accordo con Uber e Lyft che aiuterà le persone a raggiungere i siti di vaccinazione.

La nuova guida del CDC si basa su studi del mondo reale condotti in Israele e negli Stati Uniti che hanno dimostrato l’efficacia dei colpi. Tuttavia, come hanno dimostrato questa settimana i New York Yankees, le infezioni rivoluzionarie sono ancora possibili. Otto persone che lavorano per la squadra di baseball, tutte completamente vaccinate, sono recentemente risultate positive al Covid-19. Quasi tutti i casi erano asintomatici, ma alcuni esperti dicono che questo è un esempio del motivo per cui potrebbe essere utile trattenere quella maschera qualche volta mentre ampie fasce della popolazione non sono ancora vaccinate.

I giovani adolescenti iniziano a farsi vaccinare in tempo per l’inizio del nuovo anno scolastico

Lunedì, la FDA ha stabilito che il colpo Pfizer-BioNTech è sicuro per l’uso nei bambini di età compresa tra 12 e 15 anni. raccomandazione del CDC due giorni dopo, i giovani adolescenti di tutto il paese hanno iniziato a farsi vaccinare. Fortunatamente, questa notizia arriva ben prima dell’inizio del nuovo anno scolastico e prima di quanto molti si aspettassero. Ma anche se le scuole sono in grado di riprendere in gran parte le lezioni di persona il prossimo autunno, probabilmente avranno un aspetto diverso rispetto a prima della pandemia. Ad esempio, il Dipartimento dell’Istruzione di New York City ha recentemente annunciato che a causa della tecnologia in cui ha investito durante la pandemia, i giorni di neve diventeranno giorni di apprendimento a distanza.

In risposta all’ampliamento dell’idoneità al vaccino negli Stati Uniti, alcune persone hanno espresso dubbi sul fatto che sia etico vaccinare bambini relativamente sani mentre il virus infuria altrove. Ma gli esperti affermano che gli adolescenti dovrebbero avere i loro colpi. Il CDC ha aggiunto che i bambini possono ottenere altre vaccinazioni di routine entro due settimane dalla ricezione delle iniezioni di Covid.

I casi rimangono alti in Asia meridionale poiché l’OMS riclassifica una variante identificata nella regione

All’inizio di questa settimana, l’Organizzazione mondiale della sanità ha aggiunto una quarta mutazione al suo elenco di “Varianti di preoccupazione”: B.1.617, rilevato per la prima volta in India. Il ceppo è stato riclassificato perché sembra essere più trasmissibile e può essere più resistente a protezioni e trattamenti. Nel Regno Unito, i casi della variante B.1.617 sono in aumento e le autorità lo sono modificando il loro approccio di conseguenza. Un team di “risposta rapida all’emergenza” viene schierato in una città in cui la mutazione si sta diffondendo rapidamente e il governo potrebbe anche spostare la data per le seconde dosi nelle aree colpite.

In India, la pandemia è ancora in corso. Mercoledì l’OMS ha riferito che i nuovi casi nel paese erano responsabili metà del totale dei casi segnalati nel mondo nell’ultima settimana. Anche i casi lo sono in aumento nel vicino Nepal, dove quasi la metà dei test Covid è stata positiva. Le scorte sono scarse e agli alpinisti facoltosi che si trovano nel paese per scalare l’Everest è stato chiesto di consegnare i loro bombole di ossigeno usate in modo che possano essere ricaricate per i pazienti Covid.

Distrazione quotidiana

C’è un motivo per cui i giocatori di eSport sono chiamati atleti: il lavoro è estenuante e le ore sono pazze. Ora molti di loro si stanno rivolgendo a quella che vedono come una carriera più sostenibile: influenzare.

Qualcosa da leggere

La differenza tra una goccia e un aerosol è minima, ma la differenza tra il modo in cui vengono trasmessi può avere enormi implicazioni. Un team di scienziati ha impiegato un anno e alcune indagini serie per dimostrare alle principali agenzie sanitarie del mondo che avremmo bisogno di ridefinire la distinzione tra i due e ripensare decenni di dottrina della salute pubblica, per fermare questa pandemia. Ecco come l’hanno fatto.

Controllo sanitario

È la stagione dei diplomi! Ecco i nostri regali preferiti per la classe del 2021.

Una domanda

Quali sono i vantaggi di lavorare da casa?

Nel 2020, quasi il 70% dei dipendenti a tempo pieno ha iniziato a lavorare da casa. In questi giorni, mentre le aziende stanno iniziando a considerare i loro piani di ritorno in ufficio, vale la pena riconoscere i vantaggi del lavoro a distanza per coloro che ne hanno la possibilità. Non andare al lavoro può essere un enorme risparmio di tempo ed energia. E quando tutti in un’organizzazione lavorano da casa, i dipendenti hanno la flessibilità di connettersi con i colleghi, indipendentemente da dove si trovino e, in una certa misura, secondo i propri orari. Per alcuni, essere fuori dall’ufficio rende effettivamente più facile concentrarsi. Sebbene molti uffici possano riaprire almeno parzialmente, lo scorso anno ha dimostrato i vantaggi di offrire ai lavoratori una certa flessibilità.


Altro da WIRED su Covid-19

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *